BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Zenit Kazan-Macerata/ In streaming video e diretta tv, come seguire la partita (Champions League volley uomini)

Zenit Kazan-Macerata in streaming video e diretta tv: come seguire la partita di Champions League di pallavolo maschile, valida per la sesta giornata del girone E. La Lube cerca il primato

Infophoto Infophoto

Oggi torna in scena la Champions League di pallavolo maschile, con le partite valide per la sesta e ultima giornata della fase a gironi. Alle ore 16.00 italiane si gioca Zenit Kazan-Macerata, partita valida per il girone E. Quella tra la Lube e i russi è probabilmente la sfida più affascinante dell'intera giornata per il valore tecnico di entrambe le formazioni, anche se in palio ci sarà soltanto il primato del girone visto che entrambe sono già qualificate per gli ottavi. Ciò non toglie nulla all'importanza dell'impegno per gli uomini di Alberto Giuliani, che stanno dominando la serie A1 e in Champions hanno saputo ottenere con un turno d'anticipo la qualificazione nel gruppo nettamente più difficile, quello che comprende appunto la Lube e ben due squadre russe, oltre allo Zenit anche i campioni d'Europa uscenti di Novosibirsk. "Uscenti" in tutti i sensi, perché la classifica ci dice che Kazan (12 punti) e Macerata (11) sono già qualificate, mentre i 7 punti raccolti finora dai campioni in carica non serviranno a nulla. Potremo dunque vivere un pomeriggio di grande pallavolo, magari facilitato dal fatto che non ci sarà troppa tensione in campo visto che la posta in palio è "solo" il primato nel girone. Questa partita sarà trasmessa anche in diretta tv su Sky Sport 2 (canale 202 della piattaforma satellitare), con la telecronaca di Lorenzo Dallari e il commento tecnico di Fabio Vullo, uno dei grandi campioni della 'Generazione di fenomeni'. Zenit Kazan-Lube Macerata potrà essere seguita anche in streaming video tramite il servizio Sky Go, disponibile su attivazione naturalmente riservato agli abbonati Sky, opportunità importante in un pomeriggio lavorativo, a causa del fuso fra l'Italia e Kazan. Aggiornamenti sull'andamento dell'incontro saranno disponibili anche sul sito ufficiale della Cev, cioè la Confederazione europea (cev.lu), e vi ricordiamo anche la pagina ufficiale su Facebook e il profilo Twitter (@VolleyLube) della società marchigiana, per vivere la partita tramite i social network. Da segnalare che oggi scenderanno in campo anche le altre due squadre italiane: alle ore 19.30 Berlino-Diatec Trentino (girone D) e alle ore 20.30 Lubiana-Copra Piacenza (girone A). Pure Trento e Piacenza sono già qualificate: anche in un momento economicamente non facile, la pallavolo italiana riesce a piazzare tre sue rappresentanti fra le migliori tredici squadre d'Europa.

© Riproduzione Riservata.