BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie A/ Video, Lazio Napoli (2-4): gol, sintesi e highlights (14^ giornata)

Video Lazio-Napoli: i gol di Higuain, Pandev, Keita, Callejon e l'autogol di Behrami, la sintesi e gli highlights della partita (serie A). I partenopei vincono e mettono nei guai Petkovic

Rafa Benitez (Infophoto) Rafa Benitez (Infophoto)

IL VIDEO DI LAZIO-NAPOLI (2-4): GOL, SINTESI E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A 2013-2014, 14ESIMA GIORNATA) - Benitez ritrova la vittoria dopo tre sconfitte consecutive battendo la Lazio di Petkovic che ormai non vince da nove partite. Il Napoli espugna l’Olimpico e vola a 31 punti, a 6 lunghezze dalla capolista Juventus, mentre la Lazio rimane a quota a 17 punti a metà classifica, fischiata dai propri tifosi. Ma in realtà i padroni di casa non demeritano così tanto sul campo, infatti mantengono il possesso palla (55%) e riescono anche ad essere pericolosi con le discese di Candreva sulla destra (60,8% di pericolosità). Però la difesa biancoceleste soffre troppo i movimenti in profondità di Higuain e i tagli di Callejon e Pandev (73,6% di pericolosità), che sono precisi davanti alla porta (8 tiri in porta su 11 totali). Buona prova per Candreva che trova la conclusione per quattro volte ma non riesce ad essere abbastanza preciso, mentre Higuain su tre tiri infila per due volte la porta di Marchetti. Pessima prova dei centrali laziali, Cana e Ciani, nonostante abbiano recuperato rispettivamente 29 e 24 palloni, ma perdendo di vista troppo spesso gli uomini di Benitez.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI LAZIO-NAPOLI (2-4): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A 2013-2014, 14ESIMA GIORNATA)

I GOL - Nonostante il buon inizio biancoceleste, il Napoli riesce a passare in vantaggio al 24° grazie a Higuain che parte dalla trequarti, resiste al ritorno di Ciani e ruba il tempo a Marchetti in scivolata. Ma solo due minuti dopo la Lazio trova il pareggio nel capovolgimento di fronte. Hernanes allarga il gioco a destra per Candreva che mette in mezzo un cross velenoso e Behrami, dopo un rimpallo, segna nella propria porta. Nella ripresa il Napoli ritrova il sorpasso al 50°, quando Higuain crossa sul secondo palo dalla sinistra dove trova Maggio che fa sponda di testa per Pandev che con un guizzo buca Marchetti. Poi al 72° è ancora El Pipita a siglare il settimo gol in campionato. Pandev vede il suo movimento, Cana sbaglia l’anticipo e l’argentino gela Marchetti in uscita. Ma la Lazio ci crede ancora quando Keita, al 88°, decide di fare il fenomeno e, partendo da sinistra, aggira la difesa partenopea e poi infila Reina con un bel destro. Alla fine ci pensa il solito Callejon a mettere la parola fine al match, quando, l’appena entrato Mertens, ruba palla a un distratto Cana e lo serve rapidamente, lo spagnolo poi non sbaglia il diagonale battendo MArchetti in uscita. (Federico Montanaro)

VIDEO LAZIO-NAPOLI (2-4): GOL DELLA PARTITA (SERIE A, QUATTORDICESIMA GIORNATA) - Lazio-Napoli finisce 2-4: i partenopei tornano ai tre punti dopo tre sconfitte consecutive (Champions League compresa) e salgono a quota 31 punti, a 3 dalla Roma e 6 dalla Juventus. Higuain torna al gol su azione in campionato dopo 75 gol, Pandev segna alla 300esima in Serie A (70esimo gol), Callejon fa 7 in campionato (miglior marcatore insieme al Pipita). Per la Lazio prosegue l'incubo: una sola vittoria nelle ultime nove giornate, e ora la posizione di Vladimir Petkovic è nuovamente in discussione.

IL GOL DI HIGUAIN - Napoli in vantaggio al 24': passaggio in verticale per l'argentino, che sulla trequarti elude l'intervento di Cana, si allunga la sfera in area e riesce ad incrociare a rete col destro, infilando l'uscita di Marchetti; bravo Higuain che trova il tempo per la battuta proprio quando sembrava che Ciani avesse recuperato su di lui.

L'AUTOGOL DI BEHRAMI (1-1) - Azione di Candreva che viene servito sulla destra da Hernanes al termine di una percussione centrale. Armero gli lascia spazio per il cross e il laterale mette in mezzo un pallone basso, sul quale si avventano Perea e Gonzalez: nessuno dei due tocca, ma l'inserimento è utile per mandare in confusione la difesa del Napoli, con Albiol e Britos che di fatto si scontrano e Behrami che istintivamente allunga un piede e infila la porta di Reina.

IL GOL DI PANDEV (1-2) - Al 50' il Napoli passa nuovamente in vantaggio. Cross in area dalla sinistra di Higuain, Maggio sul secondo palo prende il tempo a Lulic e fa torre per Pandev che controlla spalle alla porta, resiste alla carica di Lucas Biglia che prova a contenerlo da dietro e poi gira con il mancino con un tiro rasoterra che Marchetti, vista la distanza ravvicinata, non può assolutamente controllare. 

IL SECONDO GOL DI HIGUAIN - El Pipita fa doppietta a e raggiunge quota 7 centri in campionato al 72': Pandev gli passa la palla all'altezza della trequarti, Cana manca l'intervento in scivolata, Higuain si invola in area e trafigge freddamente Marchetti con un tiro di interno destro, da distanza ravvicinata.

IL GOL DI KEITA (2-3) - Grandissimo gol di Keita Balde Diao, il secondo in Serie A: il giovanissimo spagnolo prende palla sulla trequarti sinistra, taglia verso destra fintando due volte la conclusione, poi elude l'ultimo intervento di Armero e spara un destro che si infila sotto la traversa alla sinistra di Reina, che invece pensava alla conclusione sul palo lungo o comunque più al centro della porta.

IL GOL DI CALLEJON (2-4) - Callejon chiude la partita al 91'. Mertens ruba palla sulla trequarti a un distratto Ciani con una scivolata da dietro, con la linea della Lazio tutta avanzata alla ricerca del pareggio: il belga è rapido e bravo nel vedere il taglio di Callejon che prende il tempo ai difensori da destra, riceve su filo del fuorigioco e avanza nella prateria biancoceleste infilando Marchetti con un diagonale rasoterra che si infila alla destra del portiere. Settimo gol in campionato per lo spagnolo. 

LAZIO NAPOLI: STREAMING VIDEO E IN TV, COME SEGUIRE LA PARTITA (SERIE A 2013-2014, 14^ GIORNATA) – La serie A chiude il quattordicesimo turno di campionato con il posticipo del lunedì sera tra Lazio e Napoli. La partita dell’Olimpico comincerà alle ore 21.00 e sarà affidata al fischietto di Bergonzi e alle bandierine di Galloni e Mazzaloni. Sarà una gara dall’esito incerto, entrambe le squadre stanno faticando a trovare continuità per quanto i risultati e anche sul piano del gioco le due formazioni cominciano a non convincere. La Lazio è reduce dalla vittoria in Europa League contro il Legia Varsavia, un successo che è servito alla qualificazione per la seconda fase del torneo. In campionato le aquile arrivano da un pareggio contro la Sampdoria in trasferta, una prestazione poco convincente frenata anche dall’entusiasmo di una squadra che ha esordito col nuovo allenatore, Sinisa Mihajlovic. Il Napoli è sicuramente messo meglio, il terzo posto in classifica ne è la prova, ma nell’ultimo incontro di Champions League contro il Borussia Dortmund sono apparsi i limiti di una formazione troppo devota alla fase offensiva. I tedeschi sono stati impeccabili sui contropiedi innescati mentre i ragazzi di Benitez avrebbero dovuto cercare di arginare in maniera migliore l’avanzata avversaria. Il sintomo di un periodo difficile si era intravisto nella scorsa giornata contro il Parma, grazie a Cassano gli emiliani erano riusciti a strappare 3 punti fondamentali per la classifica. La piazza di Napoli non è facile da gestire e i pochi errori commessi da Benitez sono già nell’occhio del ciclone, i tifosi placheranno le loro critiche solo se arriverà una vittoria questa sera. La partita di Roma sarà trasmessa su Sky Sport 1 HD, Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD (canali 201,204 e 251) alle ore 21.00 con la telecronaca di Luca Marchegiani e Riccardo Gentile. Matteo Petrucci e Massimo Ugolini saranno gli inviati a bordo campo per le interviste a fine primo tempo ai protagonisti della partita e per le novità dalle panchine in tempo reale. Anche su Mediaset Premium sarà possibile seguire il match, sintonizzatevi su Mediaset Premium Calcio e Premium Calcio HD (canale 370 e 381), a partire dalle 21.00, a tenervi compagnia ci saranno Giampaolo Gherarducci e Aldo Serena, mentre sul rettangolo di gioco saranno collegati Francesca Benvenuti e Pietro Pinelli. Tutti gli utenti di Sky e Premium potranno avvalersi rispettivamente delle applicazioni Sky Go e Premium Play per seguire la partita in streaming video su un dispositivo diverso dal proprio televisore di casa. Anche tramite social network è possibile rimanere aggiornati sulla quattordicesima giornata del campionato serie A. Consultate le pagine Facebook delle due squadre oppure collegatevi Twitter: digitate #LazioNapoli o visitate gli account @officalsslazio e @sscnapoli.

CLICCA QUI PER SEGUIRE E COMMENTARE CON NOI LAZIO-NAPOLI (SERIE A, QUATTORDICESIMA GIORNATA)

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA DI SERIE A, I RISULTATI E I MARCATORI DELLA QUATTORDICESIMA GIORNATA