BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Moviola serie A/ Visnadi: non c'è un disegno contro la Roma, ma... (esclusiva)

GIANNI VISNADI commenta gli episodi da moviola della quattordicesima giornata di serie A, che ha visto pure il caso Spolli-Balotelli e gli incidenti di Bergamo tra tifosi

Rudi Garcia (Infophoto) Rudi Garcia (Infophoto)

MOVIOLA SERIE A, L'OPINIONE DI GIANNI VISNADI (ESCLUSIVA) – La quattordicesima giornata di campionato è stata contrassegnata dalla polemica tra il giocatore del Catania Nicolas Spolli e Mario Balotelli durante la partita tra la squadra siciliana e il Milan. SuperMario ha affermato di aver ricevuto degli insulti razzisti, Spolli ha smentito. Inoltre vanno segnalati gli incidenti a Bergamo tra i sostenitori dell'Atalanta e quelli della Roma. Anche questa, dunque, non è stata una domenica tranquilla. Per quanto riguarda gli episodi da moviola, invece, le polemiche più grandi arrivano proprio da Bergamo, dove la Roma si è sentita ancora una volta danneggiata: i giallorossi hanno reclamato ben due calci di rigore. Per parlare di questi ed altri episodi, abbiamo sentito il giornalista sportivo Gianni Visnadi. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Cosa pensa degli insulti di Spolli a Balotelli? Intanto bisogna sapere cosa è veramente accaduto, non sappiamo se Spolli ha veramente rivolto delle frasi razziste a Balotelli, o se il giocatore del Milan non ha detto la verità. Solo così potremmo dare un giudizio corretto su questo episodio.
Balotelli vittima o quando c'è di mezzo lui si enfatizza sempre tutto? Devo dire che Balotelli riceverebbe probabilmente critiche a causa del suo atteggiamento anche se fosse bianco, magari in un altro modo. Bisogna però considerare che vanno sempre condannate le provocazioni e le affermazioni razziste.

Tornando a questa giornata purtroppo ci sono stati anche incidenti in Atalanta-Roma... Era una partita a rischio, e così si è dimostrata. Purtroppo la violenza nel calcio è all'ordine del giorno, come è successo anche con gli ultras della Lazio nella trasferta di Europa League a Varsavia. Preoccupano anche i rapporti tra società e ultras. Manchiamo di cultura sportiva rispetto agli altri paesi. Mi sembra inconcepibile picchiarsi per una partita di calcio. Ci sarebbe da riflettere sul perché succeda tutto questo.

La Roma ancora una volta si lamenta: cosa ne pensa della trattenuta di Cazzola su Gervinho?Diciamo che in Europa questo fallo l'avrebbero sanzionato, ma non vedo disegni particolari che vogliano colpire la Roma.

Qual è il suo parere sul tiro di Maicon fermato con le mani da Canini? Secondo le regole attuali era un rigore da dare, secondo le regole del passato, che io preferisco sinceramente, invece no.

Il gol della Sampdoria di Pozzi contro l'Inter era irregolare? Su questo non ci sono dubbi, il gol della Sampdoria era irregolare e giustamente è stato annullato.

Cosa pensa della moviola in campo, potrebbe aiutare gli arbitri? Io la userei solo per i casi di gol non gol, per il resto non sono favorevole. Resto dell'idea che gli arbitri vanno criticati per i loro errori, e che talvolta non si capisce come facciano a sbagliare così facilmente. C'è anche dire che le loro inesattezze sono ingigantite dalla quantità incredibile di telecamere presenti in campo.

C'è una riflessione che vorrebbe fare in proposito? Credo che anche i grandi arbitri del passato, così mitizzati, avrebbero sbagliato oggi. Credo che dobbiamo capire che gli arbitri possono sbagliare, se fossimo noi al loro posto mi chiedo cosa sapremmo fare... (Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.