BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Ternana-Trapani, le ultime notizie (serie B, 19a giornata)

Probabili formazioni di Ternana-Trapani: le ultime notizie, le scelte e le dichiarazioni di Toscano e Boscaglia sull'anticipo della diciannovesima giornata di serie B

Infophoto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI TERNANA-TRAPANI (SERIE B 2013-2014, DICIANNOVESIMA GIORNATA): LE ULTIME NOTIZIE – La diciannovesima giornata di serie B comincia questa sera con ben due anticipi: alle ore 19.00, l'onore di aprire il turno spetterà alla partita Ternana-Trapani, che scenderanno in campo allo stadio Liberati sotto la direzione dell'arbitro Abbattista di Molfetta. Partita importante soprattutto per i padroni di casa, che al momento sono ai margini della zona playoff, e dunque puntano ai tre punti per trascorrere un Natale un po' più sereno calcisticamente parlando. Il Trapani invece è a metà classifica, anche se la graduatoria è ancora cortissima: si fa presto sia a sognare i playoff sia a temere di essere risucchiati in basso. Eccovi comunque ora le ultime notizie e le probabili formazioni delle due squadre.

FORMAZIONE TERNANA – La migliore notizia per gli umbri è certamente il rientro del portiere Brignoli, che era considerato a rischio per questa partita a causa di una fastidiosa influenza, invece la sua disponibilità eviterà problemi in porta. In difesa Toscano ha un altro dubbio: in ballottaggio ci sono Lauro e Farkas, con il secondo favorito per una maglia da titolare in una difesa che dovrà stare molto attenta perché il mister sistemerà la squadra con un 3-4-3 decisamente spavaldo per la formazione umbra, che vuole controllare la gara e portare a casa i tre punti di cui in classifica avrebbero grande bisogno. A centrocampo, Viola è alla prese con un dolore alla spalla ma se non ci saranno sorprese negative sarà comunque lui il titolare; in attacco invece nessun dubbio per Toscano, il tridente sarà composto da Falletti, Antenucci e Ceravolo. Nessun giocatore è squalificato, bisognerà però prestare attenzione ai tanti diffidati, che sono Falletti, Farkas, Fazio, Maiello e Bernanrdini. Così l'allenatore ha presentato la partita: “Tre partite sono rimaste nel girone d'andata, la più importante è questa con il Trapani. Se riesci a far bene questa, le altre si fanno sulla scia dell’entusiasmo e sulla consapevolezza che si possono fare risultati. È da giocare con il sangue agli occhi, il nostro futuro dipende molto da questo incontro. Il fatto di aver trovato continuità, equilibrio e di aver subito meno negli ultimi match è un segnale positivo. Tutti sentono il momento particolare ma, specie dopo Padova, dobbiamo pensare e concentrarci su quello che si può ottenere. Speriamo di fare una grande partita, senza essere frenetici”.

FORMAZIONE TRAPANI – Così invece ha parlato Roberto Boscaglia alla vigilia della partita: “La Ternana non merita questa posizione di classifica per quello che è il suo obiettivo. L’anno scorso ha fatto un campionato ottimo, di assestamento e sicuramente quest’anno vuole fare qualcosa in più. Quest’anno hanno costruito una squadra più giovane e di qualità, con giocatori molto bravi. Hanno un attacco fortissimo, un centrocampo che può lavorare a quattro, a cinque e pure a tre, con giocatori importanti. A livello di modulo sono tornati a giocare come, secondo me, sanno far meglio, hanno un tecnico molto bravo che negli ultimi anni a Terni ha fatto molto bene. E’ una squadra che gioca un bel calcio, molto competitivo”. Una brutta notizia è l'assenza di Djuric, che si è fratturato il quinto metatarso del piede sinistro, in compenso rientra Pirrone che sarà subito titolare a centrocampo. Iunco è stato convocato, ma andrà in panchina: la coppia titolare in attacco sarà infatti formata da Gambino e dal bomber Mancosu. Per il resto non ci sono novità salienti: nessuno squalificato, e il solo Nordi figura fra i diffidati.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI TERNANA-TRAPANI (SERIE B 2013-2014, DICIANNOVESIMA GIORNATA)