BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie A/ Classifica e calendario della 17esima giornata: programma e orari delle partite

Il calendario delle partite della diciassettesima giornata di serie A: le date e gli orari con anticipi e posticipo, il derby Inter-Milan. La classifica prima di questo turno

Un'immagine del derby di Milano di febbraio (Infophoto) Un'immagine del derby di Milano di febbraio (Infophoto)

SERIE A 2013-2014, IL CALENDARIO DELLA DICIASSETTESIMA GIORNATA – Prosegue il campionato di Serie A 2013-2014, questo week-end si gioca la diciassettesima giornata del girone di andata, ultima prima di Natale e della sosta di fine anno. La prima partita sarà l'anticipo delle ore 18.00 di sabato, cioè Livorno-Udinese. Partita delicatissima e da non sbagliare per i padroni di casa, attualmente terzultimi, ma d'altronde i friulani hanno solo quattro punti in più e in caso di sconfitta scivolerebbero in una posizione altrettanto scomoda. In serata, alle ore 20.45, ecco Cagliari-Napoli, trasferta non facile per i partenopei che però devono vincere se vogliono continuare a sperare nello scudetto. Da parte loro i sardi puntano ad un risultato di prestigio per continuare a navigare tranquillamente a metà classifica. La domenica comincerà alle ore 12.30 con la partita Bologna-Genoa, delicatissima per i padroni di casa (che sono penultimi) e quindi anche per la panchina di Stefano Pioli, mentre il Grifone punta a continuare la crescita iniziata con il ritorno in panchina di Gasperini. Sei partite nel pomeriggio alle ore 15.00, con le prime due della classifica in campo. Atalanta-Juventus è una trasferta delicata per la capolista, perché giocare a Bergamo non è mai facile per nessuno e i nerazzurri vogliono conservare il margine sulle zone calde: d'altra parte però i numeri dei campioni d'Italia sono impressionanti nelle ultime giornate, e Antonio Conte vuole proseguire così. Sulla carta più semplice l'incontro dei giallorossi: Roma-Catania mette la seconda contro l'ultima, con i siciliani che dovranno tentare l'impresa però molto difficile contro Rudi Garcia che vuole riavvicinare la vetta. Ecco poi Sampdoria-Parma, che ci dirà se continua la risalita dei blucerchiati di Mihajlovic, davvero positivi nell'ultimo mese, mentre gli emiliani vogliono arrivare a Natale conservando l'attuale tranquillità in classifica. Sassuolo-Fiorentina a Reggio Emilia vedrà i padroni di casa desiderosi di fare punti per mantenersi sopra le ultime tre posizioni, ma logicamente i viola devono vincere per lanciare l'assalto al terzo posto. Torino-Chievo ci dirà se l'ottimo momento dei granata di Giampiero Ventura proseguirà ancora: sulla carta l'occasione è favorevole, ma è pure vero che i veneti con Eugenio Corini hanno quasi sempre fatto bene. Verona-Lazio si disputa invece a posizioni rovesciate rispetto alle attese: i gialloblù vogliono continuare a rimanere a ridosso della zona Coppe europee, mentre i biancocelesti cercano la seconda vittoria consecutiva che forse darebbe finalmente la svolta a un difficile campionato. Dulcis in fundo, alle ore 20.45 ecco Inter-Milan, il derby della Madonnina allo stadio Giuseppe Meazza di San Siro. Stracittadina di Milano in tono minore viste le posizioni non esaltanti di entrambe le squadre: i nerazzurri puntano a vincere per non scivolare in basso rispetto al terzo posto, mentre per i rossoneri è probabilmente già l'ultima spiaggia per rimanere nel giro che conta. Posta in palio pesantissima, sperando che lo spettacolo sia all'altezza dell'importanza della partita.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL DETTAGLIO DEL CALENDARIO CON LE PARTITE E GLI ORARI DELLA DICIASSETTESIMA GIORNATA DI SERIE A 2013-2014