BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Calciomercato Milan/ Canovi (ag. FIFA): D'Ambrosio sì, Parolo no. Su El Shaarawy dico... (esclusiva)

Pubblicazione:

Marco Parolo (Infophoto)  Marco Parolo (Infophoto)

CALCIOMERCATO MILAN, L'OPINIONE DI DARIO CANOVI (ESCLUSIVA) – Come sarà il calciomercato del Milan a gennaio? Detto che sono già stati portati a termine gli acquisti del difensore francese Adil Rami e del trequartista giapponese Keisuke Honda, che andranno così a rafforzare la squadra messa a disposizione di Massimiliano Allegri, va pure ricordato che dalla dirigenza rossonera si attende pure qualche altro movimento. In uscita dovrebbe esserci Riccardo Saponara, che ha bisogno di giocare con maggiore continuità, cosa che a Milano non gli è riuscita anche a causa di qualche problema fisico, mentre continuano le voci su Stephan El Shaarawy, anche lui vittima di troppi malanni in questi ultimi mesi. Per quanto riguarda invece altri possibili movimenti in entrata, c'è sicuramente tanto interesse per Marco Parolo del Parma e Danilo D'Ambrosio del Torino, giocatori che si sono messi in luce in questa prima parte del campionato e che piacciono però a tanti club. Inoltre si aggiunge un nome nuovo nell'elenco dei possibili nuovi allenatori rossoneri: stiamo parlando del portoghese Andre Villas Boas, recentemente licenziato dal Tottenham ed ex secondo di José Mourinho. Per rispondere a tutte queste domande sul calciomercato Milan abbiamo sentito l'agente Fifa Dario Canovi. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Per Parolo ormai è fatta? Il Parma non venderà sicuramente Parolo con la formula del prestito, vorrà ricavarne dei soldi. Il Milan comunque è molto interessato a questo giocatore, che piace a tanti club.

D'Ambrosio invece arriverà a Milano? Questo potrebbe essere un acquisto più facile, considerato che al giocatore a giugno scadrà il contratto col Torino. La formazione granata potrebbe comunque cercare di ricavare ugualmente dei soldi dalla sua partenza, visto che ci sono tante squadra che stanno seguendo D'Ambrosio.

Dove andrà Saponara? Non lo so, ma sicuramente dovrebbe andare in qualche altra squadra a gennaio: ha bisogno di giocare.

El Shaarawy potrebbe partire?



  PAG. SUCC. >