BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Livorno-Udinese: i voti della partita (Serie A 17ma giornata)

Pubblicazione:sabato 21 dicembre 2013 - Ultimo aggiornamento:sabato 21 dicembre 2013, 21.08

Davide Nicola, tecnico del Livorno (Infophoto) Davide Nicola, tecnico del Livorno (Infophoto)

LE PAGELLE DI LIVORNO-UDINESE (1-2): I VOTI DELLA PARTITA (SERIE A 2013-2014, DICIASSETTESIMA GIORNATA) – Il primo anticipo di questa diciassettesima giornata tra Livorno e Udinese finisce con il risultato di 1-2. È stata una gara molto intensa, soprattutto nel primo tempo, quella andata in scena allo stadio Armando Picchi. L’Udinese parte bene e al 10’ va in vantaggio grazie all’opportunismo di Nico Lopez che ruba palla sagacemente a Emerson e s’invola in solitaria verso Bardi. Il Livorno si risveglia nella parte finale del primo tempo e pareggia i conti con Siligardi, ma i friulani che entrano in campo nel secondo tempo dimostrano di voler portare a casa i tre punti fin dalle prime battute. I ragazzi di Guidolin prendono le redini del gioco e stordiscono gli avversari con un possesso palla incessante finché non arriva il gol di Heurtaux che ha origine da un calcio d’angolo. Dopo il vantaggio bianconero succede ben poco e la partita si spegne pian piano tra la stanchezza di giocatori che hanno speso molto.
VOTO DELLA PARTITA 6,5 Stando alle posizioni in classifica delle due squadre, avremmo potuto aspettarci un match statico in cui le due squadre avrebbero faticato a scoprirsi. Le premesse vengono presto smentite e le due formazioni cominciano ad affrontarsi a viso aperto sin dai primi minuti. La partita del primo anticipo è stata particolarmente entusiasmante nel primo tempo; nella ripresa si è affievolito lo spettacolo probabilmente a causa delle forze spese nella prima frazione di gioco, ma comunque possiamo parlare di una gara appassionante.
VOTO LIVORNO 6 I ragazzi di Nicola lasciano l’iniziativa nelle mani degli avversari nei minuti che seguono il fischio d’inizio ma dopo lo svantaggio cominciano a orchestrare un gioco che non si addice a una squadra che occupa il terz’ultimo posto in campionato. Nella ripresa i toscani perdono lo spirito con cui avevano lasciato il campo a fine primo tempo lasciando troppo spazio e libertà d’azione ai friulani. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL LIVORNO
VOTO UDINESE 6,5 Partono a vele spiegate i ragazzi di Guidolin, la vittoria è troppo fondamentale per andare a riposo con la testa sgombera dalle preoccupazioni. Prima arriva il vantaggio, poi la rimonta del Livorno, ma infine i friulani riescono a imporsi nella ripresa e a mettere a segno il secondo gol che consente all’Udinese di raggiungere i 20 punti in classifica. Un successo più che meritato. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DELL’UDINESE
VOTO ARBITRO DOVERI 6,5 L’operato del direttore di gara risulta più che sufficiente; è stata una partita ad alta intensità e quindi non facile da seguire nei suoi continui ribaltamenti di fronte. Doveri è stato particolarmente abile nel valutare non falloso l’intervento di Nico Lopez su Emerson, che ha consentito all’Udinese di passare in vantaggio al 10’.

PAGELLE LIVORNO-UDINESE, I VOTI DEL PRIMO TEMPO - Il parziale di Livorno-Udinese finisce 1-1. Una partita ad alta intensità sin dalle prime battute quella che si sta disputando allo stadio Armando Picchi. E' l'Udinese che parte col piglio giusto: al 10' Nico Lopez riesce a impedire a Emerson di spazzare rubandogli il pallone, si invola a rete e batte facilemente Bardi da distanza ravvicinata. Nel quarto d'ora che segue entrambe le squadre si affrontano a viso aperto dando origine a continui contropiedi. Dal 28' è il Livorno che prende le redini del gioco: Siligardi al 31' fa fuori due avversari al limte dell'area e calcia in porta. La deviazione di Brkic rimanda di un solo minuto l'appuntamento col gol che consentirà al Livorno di pareggiare. Al 32' il solito Siligardi riceve palla in area, finta di tirare sul secondo palo, mettendo a sedere Domizzi, si porta la palla sul destro e incrocia alla sinistra del portiere con un rasoterra vincente. La prima frazione di gioco si chiude con un'azione di Allan che si butta in area e prova un tiro cross che costringe Bardi a deviare sulla traversa. È stata una gara molto equilibrata in questa prima fase della partita anche se forse all'Udinese è mancata una spinta sulla fascia di sinistra sulla quale Guidolin ha deciso di schierare Dos Santos. Il Livorno sta mettendo in mostra un gioco che non è proprio di una squadra che occupa il terz’ultimo posto in classifica. Se queste sono le premesse ci attende un secondo tempo.

MIGLIORE IN CAMPO LIVORNO: SILIGARDI 6,5

MIGLIORE IN CAMPO UDINESE: BASTA 6

PEGGIORE IN CAMPO: DOS SANTOS 5


  PAG. SUCC. >