BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Atalanta-Juventus, i ballottaggi (serie A, 17esima giornata)

German Denis (Infophoto) German Denis (Infophoto)

FORMAZIONE JUVENTUS - Antonio Conte è in silenzio stampa da mercoledi, giorno della partita contro l'Avellino: non gli è affatto piaciuto che il suo nome sia stato nuovamente tirato in ballo all'interno delle indagini sul nuovo filone del calcioscommesse. Non rischia nulla (il riferimento è ai fatti per i quali è già stato squalificato), ma ha emesso un comunicato nel quale si è detto stupito e deluso, e poi ha scelto di non commentare le partite prima e dopo per non dover affrontare il tema. Del resto la sua Juventus non è più un mistero: rispetto alla gara di Coppa Italia rientrano tutti i titolari e i soli Marchisio e Asamoah restano in campo. Il Principino fa qualche passo a lato e lascia a Pogba il compito di impostare la manovra, mentre il ghanese torna nel suo ruolo di esterno, con Arturo Vidal mezzala destra. Sulla fascia c'è Lichtsteiner, dietro i tre titolari a proteggere Gigi Buffon. Coppia d'attacco scontata: mercoledi hanno giocato Quagliarella e Giovinco (entrambi in gol), stavolta tocca a Tevez e Llorente. 

PANCHINA JUVENTUS - Quagliarella e Giovinco si accomodano in panchina, con la possibilità di entrare a gara in corso: le reti segnate all'Avellino sono servite a ritrovare un po' di fiducia e ad allontanare voci di possibili cessioni (soprattutto per quanto riguarda lo stabiese). Con loro ci sono anche Padoin, Motta e De Ceglie che sono stati titolari in coppa, così come Peluso e Caceres che è anche riuscito a timbrare il cartellino. A disposizione anche Mauricio Isla, che pian piano sta ritrovando il top della forma e dopo una stagione difficile ha accumulato minuti e buone prestazioni. Lo stesso vale per Ogbonna, che sta crescendo e scalando le gerarchie pur rimanendo, almeno per quest'anno, una seconda linea.

INDISPONIBILI JUVENTUS - Sempre fuori Andrea Pirlo: la sosta in questo senso aiuta, perchè il centrocampista bresciano dovrebbe farcela per la partita del 5 gennaio contro la Roma. In quell'occasione rivedremo sicuramente anche Mirko Vucinic: il montenegrino è al momento quello che rischia maggiormente una cessione nel calciomercato invernale, pur se la Juventus aspetta l'offerta giusta volendo monetizzare al massimo.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LO SCHEMA CON IL MODULO DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI ATALANTA-JUVENTUS (SERIE A, DICIASSETTESIMA GIORNATA)