BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Sampdoria-Parma, ultime novità (Serie A, diciassettesima giornata)

(Infophoto) (Infophoto)

FORMAZIONE PARMA - Roberto Donadoni è sicuro: “Faremo bene anche senza Cassano. Fare risultato è importante per la nostra classifica e mi aspetto dai ragazzi una risposta altrettanto importante. La Sampdoria sta vivendo un momento molto positivo, è carica, motivata e noi dovremo mettere in campo almeno le stesse motivazioni. Dovremo essere compatti e convinti: se non siamo determinati ogni altro discorso, tecnico o tattico, diventa inutile e superfluo". Tornano sull’assenza di Fantantonio ecco cosa dice: La rosa è stata costruita per avere a disposizione sempre alternative valide. Quando ci è capitato di giocare senza Antonio, abbiamo fatto comunque bene: quindi, da chi scenderà in campo, mi aspetto delle conferme”. E allora in avanti gioca Palladino, che in questa stagione ha avuto davvero poche possibilità di mettersi in luce; insieme a lui Biabiany e Sansone per sfruttare appieno le corsie esterne con fantasia e velocità. A centrocampo si rivede Acquah titolare, con Marchionni sempre in cabina di regia in quello che è ormai il suo nuovo ruolo.

PANCHINA PARMA - A disposizione tornano Rosi e Okaka, mentre si siede Amauri: se nella sua prima esperienza a Parma aveva fatto la differenza, qui non è ancora riuscito a lasciare il segno e soprattutto non ha mai segnato. Farlo sbloccare potrebbe costituire una svolta per tutta la stagione, non solo sua ma anche della squadra che ha bisogno di un attaccante che metta regolarmente la palla in porta.

INDISPONIBILI PARMA - Come dicevamo, è squalificato Antonio Cassano: per lui la sfortuna è sempre dietro l'angolo, e non è certo la prima volta che il talento di Bari Vecchia non riesce a giocare su uno dei campi nel quale era stato precedentemente protagonista. Fuori poi anche Paletta, assenza pesante per Donadoni, mentre restano da valutare le condizioni di Walter Gargano. Dopo la sosta dovremmo rivedere Pavarini e Munari, ci vorrà più tempo (presumibilmente metà-fine febbraio) per salutare il rientro dello sfortunatissimo Galloppa.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LO SCHEMA CON IL MODULO DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI SAMPDORIA-PRMA (SERIE A, DICIASSETTESIMA GIORNATA)