BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Sampdoria-Parma, ultime novità (Serie A, diciassettesima giornata)

Pubblicazione:sabato 21 dicembre 2013 - Ultimo aggiornamento:domenica 22 dicembre 2013, 11.58

(Infophoto) (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI SAMPDORIA-PARMA (SERIE A, DICIASSETTESIMA GIORNATA): LE NOTIZIE ALLA VIGILIA – La Sampdoria, reduce dall’importantissima vittoria di Verona (sponda Chievo) firmata Eder, sta vivendo un ottimo momento di forma. Mihajlovic ha sostituito Delio Rossi e da quando è arrivato, il tecnico serbo ha raccolto 2 vittorie e due pareggi: 8 punti in 4 partite. Insomma, uno score ottimo per una squadra che ha il primario obbiettivo della salvezza. Il Parma è protagonista di un campionato altalenante: gli emiliani hanno 19 punti – rispetto ai 17 dei cerchiatiti – e puntano a chiudere l’anno con un risultato utile. Ma i padroni di casa sono galvanizzati dalla cura di Mihajlovic e azzanneranno da subito la partita. Ma Donadoni va a Genoa per attaccare: 4-3-3 per fare male. Poteva essere il grande ritorno a Marassi di Antonio Cassano, ma il barese è squalificato. Le voci di mercato che lo rivogliono a Genoa ancora con la maglia blucerchiata. Per i crociati si tratta di una partita delicata: la classifica non è certo delle migliori e la squadra di Donadoni ha deluso un po’ le aspettative. Ottimo, invece, come detto il momento di forma (fisica e psicologica) della Sampdoria che nelle ultime 4 partite ha totalizzato 8 punti e si è risollevata dalle ultime posizioni della classifica L’arbitro dell’incontro sarà il signor Di Bello, assistenti di linea Stallone e Vivenzi; il quarto uomo sarà Dobosz, mentre gli arbitri di porta saranno Irrati e Manganiello. Fischio d’inizio alle ore 15.00.

QUI SAMPDORIA – Ci sono buone notizie per mister Sinisa Mihajlovic  che è risucito a recuperare sia De Silvestri che Eder. L’unicvo dubbio rimane Renan-Obiang (lo spagnolo non è al meglio e potrebbe dunque finire in panca). Da Costa in porta, difesa a 4 composta da De Silvestri, Mustafi, Gastaldello e Costa; centrocampo con Renan (molto probabilmente), Palombo. Gabbiadini è squalificato: il tridente alle spalle dell’unica punta Pozzi sarà formato da Eder, Kristicic e Soriano.

QUI PARMA – Roberto Donadoni, non da oggi, deve fare i conti con assenze pesantissime: Paletta, Galloppa, Gargano e Munari sono fermi ai box. Mirante in porta protetto da Cassani, Felipe, Lucarelli e Gobbi. La mediana sarà composta dal trio Acquah, Marchionni e Parolo; il tridente offensivo (che dovrà sopperire all’assenza di Antonio Cassano per squalifica) vede e Sansoni larghi con Amauri punta centrale.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.