BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Roma-Catania/ Il pronostico di Luigi Garzya (esclusiva)

Pubblicazione:

Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto)  Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto)

ROMA-CATANIA, IL PRONOSTICO DI LUIGI GARZYA (ESCLUSIVA) – Partita sulla carta semplice oggi allo stadio Olimpico per la Roma, che alle ore 15.00 affronterà il Catania ultimo in classifica nella diciassettesima giornata di serie A. Sarà dunque la sfida tra la seconda e l'ultima, un incontro che appare scontato, con la formazione giallorossa nettamente favorita: tuttavia, il bello del calcio è proprio il saper regalare spesso grandi sorprese. Il recupero di Francesco Totti, già sceso in campo contro il Milan, sarà un'arma in più per l'undici di Rudi Garcia. C'è poi Mattia Destro, che da quando è rientrato ha subito cominciato a segnare con regolarità (due presenze, due gol). Si candida quindi già ad un posto per i Mondiali in Brasile. In attesa della partita tra Juventus e Roma dopo la sosta, i giallorossi dovranno conquistare la vittoria. Per il Catania però bisognerà assolutamente fare punti visto che la situazione in classifica è veramente difficile. Per presentare Roma-Catania abbiamo sentito Luigi Garzya, ex giocatore giallorosso. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Sarà una partita facile per i giallorossi? Sulla carta dovrebbe essere così, la Roma partirà favorita perché c'è una differenza tecnica notevole con il Catania. Finora la formazione giallorossa non ha mai perso, chissà se questo potrebbe essere un vantaggio per la squadra siciliana: prima o poi succederà... La formazione allenata da De Canio ha bisogno assoluto di punti, si trova in una situazione veramente difficile quando siamo ormai quasi al termine del girone d'andata.

Totti potrebbe fare la differenza come al solito? Un mese e mezzo di stop si farà sentire anche per lui, ma è anche vero che se vedremo un Totti capace di regalarci le sue giocate migliori questo potrebbe essere determinante per l'esito dell'incontro.

Destro è ritrovato, potrà sperare ancora nei Mondiali? Destro è un giocatore di grande livello, importante per la Roma e per l'Italia. Penso dunque che anche lui possa giocarsi un posto per andare ai Mondiali.

Cosa bisognerà fare per competere con la Juventus? Vincere per fare più punti della Juventus, che però secondo me resta sempre favorita per conquistare lo scudetto.

Catania in grave difficoltà, perché la cura De Canio non sta funzionando?


  PAG. SUCC. >