BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Serie A/ Corsini: solo Garcia può fermare la Juventus. Inter e Fiorentina da Champions, e il Milan... (esclusiva)

Pubblicazione:lunedì 23 dicembre 2013 - Ultimo aggiornamento:lunedì 23 dicembre 2013, 23.00

Foto Infophoto Foto Infophoto

SERIE A: IL PUNTO DI FILIPPO CORSINI (ESCLUSIVA) - Siamo alla sosta del campionato: il 2013 di Serie A va in archivio con i suoi primi verdetti. Juventus davanti a tutti, con 46 punti: mai nessuna versione dei bianconeri, nell'era dei 3 punti a vittoria, aveva fatto meglio. Segue la Roma, imbattuta: Rudi Garcia dice bene quando afferma che “in altri anni saremmo primi, ma c'è una squadra che vince tutto”. Preparatevi: il 5 gennaio il campionato riparte proprio con Juventus-Roma. Non sarà sorpasso in ogni caso, ma è chiaro che una vittoria giallorossa allo Stadium sarebbe un segnale forte, così come lo sarebbe un'affermazione bianconera, perchè significherebbe fuga, stavolta sul serio. Dietro arrancano le altre: Verona e Torino le sorprese, il Napoli che non tiene il passo fermandosi contro le piccole, la Fiorentina che fa paura a tutti, l'Inter che vince il derby e si risolleva, Milan e Lazio in piena crisi, fino ad arrivare alle ultime posizioni dove ci si gioca la salvezza. Qual è il primo bilancio di questa stagione? Lo abbiamo chiesto al giornalista di Radio Rai Filippo Corsini. Eccolo in questa intervista esclusiva rilasciata a IlSussidiario.net.

Juventus fortissima, il segreto è proprio Conte? Bisogna ammetterlo: Conte è veramente l'anima di questa Juventus, le dà la grinta necessaria per affrontare tutte le partite nel modo giusto. Poi è anche vero che c'è la rosa della formazione bianconera superiore a tutte le altre squadre, solo in Europa non è così. Tuttavia, se posso dire una cosa...

Prego. Dispiace che Conte abbia un atteggiamento sbagliato rispetto a tutto quello che sta succedendo sul calcioscommesse. Lui rifiuta qualsiasi tipo di confronto, non è certo colpa della stampa se il suo nome è stato tirato in ballo per questa vicenda.

La Roma però non molla, sarà solo a due il discorso scudetto? Diciamo che molto probabilmente la Juventus porterà a casa questo terzo scudetto consecutivo. La Roma è la squadra più indicata per evitare il trionfo bianconero; sarà un duello tra queste due squadre, anche se nulla è ancora deciso a questo punto della stagione.

Il Napoli cosa potrà fare con i rinforzi adeguati a gennaio? I piazzamenti tra il primo e il quarto posto non sono ancora decisi, manca ancora tanto tempo e tutto potrebbe ancora succedere, fermo sempre restando che la Juventus sarà la squadra favorita per vincere lo scudetto.

Inter e Fiorentina saranno in lizza fino alla fine per la Champions League? Mazzarri sta lavorando bene, ora bisogna vedere se arriveranno dei rinforzi a gennaio. La Fiorentina quando riavrà Mario Gomez potrà esprimere tutto il potenziale tecnico che ha. Entrambe le squadre comunque dovrebbero lottare fino alla fine per la Champions League.

Il Milan e la Lazio grande delusioni di questo girone d'andata: solo colpa di Allegri e Petkovic? Allegri doveva andare via al termine dello scorso campionato, Berlusconi non lo voleva più, lui aveva firmato con la Roma ma Galliani l'ha trattenuto. E' una situazione anomala la sua, Allegri dice che da gennaio il Milan si riprenderà ma io la vedo molto dura.

Per quanto riguarda la Lazio?  


  PAG. SUCC. >