BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Coppa Italia/ Video, Sampdoria Verona (4-1): tutti i gol della partita (quarto turno)

Video Sampdoria-Verona (4-1): i gol di Sansone, Bjarnason, Longo, Krsticic e Renan. Prosegue il momento positivo di Sinisa Mihajlovic: scaligeri affondati, liguri agli ottavi di Coppa Italia

Lo stadio di Marassi (Infophoto) Lo stadio di Marassi (Infophoto)

Sampdoria batte Verona 4-1 e si qualifica agli ottavi di finale di Coppa Italia. Prosegue il momento positivo per Sinisa Mihajlovic, che da quando si è seduto sulla panchina blucerchiata non ha mai perso e centra stasera la prima vittoria: distrutti gli scaligeri che al contrario sono in serie negativa e timbrano questa sera la quarta sconfitta consecutiva, pur se sono scesi in campo con una formazione largamente rimaneggiata. Per la Sampdoria il prossimo gennaio ci sarà la Roma: altra sfida da ex per Mihajlovic, che nelle prime tre partite da allenatore blucerchiato ha già incrociato Lazio e Inter, due delle sue vecchie squadre.

La Sampdoria sviluppa la sua azione sulla fascia sinistra: cross di Simon Poulsen sul secondo palo dove Wszolek trova lo stacco che sembra vincente. Il pallone rimpalla però sulla schiena di un difensore che era andato in opposizione e ritorna sul dischetto del rigore, dove Gianluca Sansone arriva in corsa e con un sinistro di prima intenzione fulmina Mihaylov. 

Strepitoso il gol di Samuele Longo che riapre temporaneamente la partita. Donati riceve palla a sinistra e premia la sovrapposizione interna di Martinho: cross di prima intenzione all'altezza del dischetto del rigore dove l'attaccante in prestito dall'Inter gira al volo con il sinistro colpendo la palla a mezz'altezza e indirizzandola all'incrocio dei pali alla sinistra dell'incolpevole Fiorillo. 

Percussione solitaria del centrocampista serbo della Sampdoria, che prende palla sulla trequarti e si invola nel deserto della difesa scaligera; vanamente rincorso da Donati e Sala che provano a recuperare, il numero 10 blucerchiato entra in area e batte Mihaylov con una conclusione potente e precisa che si infila alla destra del portiere bulgaro. 

Ultima serata di Coppa Italia oggi, per completare le partite del quarto turno eliminatorio. Si gioca dunque alle ore 21.00, allo stadio Luigi Ferraris di Marassi, a Genova, dove c'è in programma Sampdoria-Verona, l'ultima delle otto partite che ci hanno tenuto compagnia da martedì pomeriggio: il direttore di gara sarà l'arbitro Nasca della sezione di Bari, e al termine della partita (eventualmente con i tempi supplementari e i calci di rigore, se saranno necessari) sapremo quale sarà l'avversario della Roma negli ottavi di finale. Da un certo punto di vista, questa potrebbe essere la partita più interessante dell'intero quarto turno, in considerazione del valore di entrambe le formazioni e dell'equilibrio delle forze in campo. Naturalmente però molto dipenderà dalle formazioni che verranno schierate dai due allenatori, dall'impegno e dalle motivazioni che spingeranno i calciatori in questa partita. Con Sinisa Mihajlovic in panchina, la Sampdoria ha ottenuto due pareggi contro Lazio e Inter che potrebbero dare la svolta alla stagione, e ora i blucerchiati cercano continuità, cioè proprio la dote che sembra avere smarrito il Verona di Andrea Mandorlini, che dopo tre sconfitte consecutive ha un po' intaccato lo status di rivelazione del campionato che aveva conquistato fino alla sosta di metà novembre. Andiamo comunque ora a vedere quali sono i modi per seguire la partita Sampdoria-Verona (oltre che allo stadio, naturalmente). Il match sarà trasmesso in diretta tv questa sera su Rai Sport 1 (canale 57 del telecomando), con la telecronaca di Paolo Paganini e i contributi e le interviste da bordo campo di Thomas Villa. Per chi non potesse mettersi davanti a un televisore nella prima serata di oggi, ma volesse comunque seguire questo incontro, ricordiamo la possibilità dello streaming video gratuito tramite il sito Internet ufficiale della Rai (www.rai.tv). Inoltre, a darci una mano saranno anche i social network, e in particolare le pagine Facebook e i profili Twitter ufficiali (@sampdoria e @HellasVeronaFC) delle due formazioni.

© Riproduzione Riservata.