BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Livorno-Milan: i voti della partita (Serie A 15esima giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Massimiliano Allegri (Infophoto)  Massimiliano Allegri (Infophoto)

Livorno

BARDI 5,5 Se non fosse stato per il primo gol subito da Balotelli, avrebbe meritato una sufficienza piena:  un errore di posizione che ha portato l’attaccante rossonero a mettere in rete da pochi metri.

SCHIATTARELLA 6,5 Assist a Siligardi in occasione del pareggio e in più occasioni si rende pericoloso sulla corsia di destra.

CODA 6 Insieme ai compagni di reparto riesce ad arginare al meglio l’avanzata rossonera.

EMERSON 6 E’ il pilastro della difesa livornese. Precisione e potenza fisica sono le sue principali qualità.

CECCHERINI 6 rischia ben poco in fase difensiva e quando recupera palla è abile far ripartire il contropiede.

MBAYE 6,5  Sulla corsia di sinistra è sinonimo di efficienza sia in fase difensiva, sia sulla trequarti campo avversaria.

BIAGIANTI 6 Il suo compito è evidentemente quello di interrompere le azioni degli avversari per cedere il pallone ai registi e lo fa nel migliore dei modi. Diga.

LUCI  6 Gestisce il pallone e lo riesce a smistare nelle zone di campo in cui i compagni sono più liberi dalle marcature.

DUNCAN 6,5 Corsa e sacrificio durante tutti i 90 minuti di gioco. Quando il Livorno riparte in contropiede è veloce e preciso nel servire gli attaccanti.

SILIGARDI 7 Per lui un assist e un gol, due gesti tecnici di grande spessore.

PAULINHO 7 L’attaccante brasiliano corre e continua a ritagliarsi gli spazi più idonei per colpire gli avversari come un’anima in pena. Il lavoro di sacrificio viene ripagato nella ripresa con un gol fondamentale.

NICOLA 6,5 Prepara la partita al meglio, sa che i rossoneri non sono in piena forma e chiede ai suoi di colpire proprio dove il Milan soffre di più.


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >