BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie A/ Video, Inter-Parma (3-3): gol, sintesi e highlights (15^giornata)

Video Inter-Parma 3-3, i gol, la sintesi e gli highlights della partita (serie A): pareggio con tante emozioni a San Siro, protagonisti Palacio e Sansone, a segno anche Parolo e Guarin

(Infophoto) (Infophoto)

VIDEO INTER-PARMA (3-3): GOL, SINTESI E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, QUINDICESIMA GIORNATA) - Tra Inter e Parma finisce in parità, al termine di una partita ricca di gol e occasioni, forse anche a causa delle disattente difese. Ad ogni modo l’Inter ha provato a far sua la partita ottenendo un maggior possesso palla (57%), ma ha sofferto tantissimo le ripartenze veloci degli ospiti. Infatti i parmigiani si sono rivelati più pericolosi in fase offensiva raccogliendo ben 16 conclusioni totali di cui 7 nello specchio della porta, mentre i nerazzurri hanno colpito la porta difesa da Mirante 5 volte su 11 tiri totali. I ragazzi di Donadoni hanno approfittato delle indecisioni della retroguardia neroazzurra riuscendo ad andare a bersaglio per tre volte, ma creando ulteriori occasioni da gol (pericolosità 68,4% contro il 63% dell’Inter). Buona prova di Marchionni che ha recuperato 18 palloni a metà campo ridistribuendoli alle proprie punte. Ottima partita per Palacio e Sansone, che grazie alle proprie doppiette hanno trascinato le proprie squadre al pareggio, ed infatti si pareggiano anche in quanto a tiri totali, cinque a testa.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI INTER-PARMA (3-3): GOL, SINTESI E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, QUINDICESIMA GIORNATA)

I GOL - È Sansone ad aprire le danze al 12’, quando viene perfettamente imbeccato in area da un ottimo filtrante di Marchionni, da solo davanti ad Handanovic non sbaglia. Poi i nerazzurri trovano il pareggio con Palacio al 42’ che sotto porta non sbaglia, servito con un bel cross basso da Jonathan. Ma poco dopo arriva la doccia gelata per Mazzarri, Paletta da destra mette in mezzo un pallone innocuo che però non viene trattenuto da Handanovic, ne approfitta Parolo che da due passi insacca. Nella ripresa l’Inter trova quasi subito il gol del pareggio, al 54’ Alvarez trova un cross perfetto dalla sinistra per Palacio che con un’ottima girata batte Mirante sul primo palo. Due minuti dopo, al 56’, i nerazzurri trovano il sorpasso. Lancio in area per il solito Palacio che fa sponda di testa per Guarin, il colombiano si sposta il pallone sul mancino e conclude in rete grazie alla decisiva deviazione di Lucarelli. Però gli ospiti non mollano e al 60’ trovano il gol del definitivo pareggio ancora con Sansone. Cassani va sul fondo a sinistra, aspetta l’inserimento in area del compagno che anticipa tutta la difesa battendo Handanovic e trovando la prima doppietta della carriera. (Federico Montanaro)

SERIE A, VIDEO INTER-PARMA (3-3): I GOL DELLA PARTITA (QUINDCESIMA GIORNATA) - La quindicesima giornata di campionato si conclude con i botti: il posticipo Inter-Parma finisce sul punteggio di 3-3. I gol: Nicola Sansone al 12', Palacio al 44', Patolo al 46', Palacio al 54', Guarin al 56', Nicola Sansone al 60'. Un pareggio che va bene (forse) solo al Parma, perché l'Inter ha fallito un'altra occasione per accorciare il divario dal terzo posto. I nerazzurri salgono a quota 28 punti, staccando la Fiorentina di una lunghezza, mentre il Parma aggancia Milan e Cagliari a 18. Nella prossima giornata l'Inter giocherà in trasferta contro il Napoli (domenica 15 dicembre, ore 20:45), i gialloblù invece saranno impegnati in casa contro il Cagliari (stesso giorno alle ore 15:00).
IL GOL DI N.SANSONE - Il Parma si porta in vantaggio all'11' minuto di gioco. La difesa dell'Inter si fa trovare impreparata centralmente (Zanetti non sale assieme agli altri), Marchionni è bravo a bucarla con un bel passaggio in verticale: Nicola Sansone riceve al centro dell'area, e ha il tempo di scegliere in quale angolo piazzare la palla; calcia di destro basso alla destra di Handanovic, che nulla può. Primo gol in campionato per Nicola Sansone, che aveva già segnato all'Inter nella passata stagione.IL GOL DI PALACIO - Inter che perviene al pareggio al 44' del primo tempo. L'assist è del brasiliano Jonathan che dalla fascia destra trova lo spazio per il cross tagliato: Palacio è appostato davanti alla porta e deve solo spingere dentro al volo, per il settimo gol in campionato e il pareggio dei suoi.

IL GOL DI PALACIO - Inter che perviene al pareggio al 44' del primo tempo. L'assist è del brasiliano Jonathan che dalla fascia destra trova lo spazio per il cross tagliato: Palacio è appostato davanti alla porta e deve solo spingere dentro al volo, per il settimo gol in campionato e il pareggio dei suoi.

IL GOL DI PAROLO - Subito dopo il pareggio nerazzurro ed appena prima dell'intervallo il Parma ritrova il vantaggio. E' una grande sorpresa perché la rete deriva da un errore grossolano di Samir Handanovic. Il portiere sloveno si tuffa su un pallone proveniente dalla sinistra per bloccarlo in uscita bassa, ma manca la sfera che gli passa sotto il corpo e finisce davanti alla porta vuota, dove Parolo è rapido nell'insaccarla. San Siro gelato e thè amaro premi nerazzurri.

IL SECONDO GOL DI PALACIO - L'Inter però reagisce e nella ripresa trova ancora il pareggio, ancora con Rodrigo Palacio. Ricky Alvarez calibra un cross perfetto dalla fascia sinistra, El Trenza è ben piazzato a centro area e gira di testa, il portiere Mirante appare parzialmente colpevole perché riesce solo a deviare nella propria porta una conclusione non angolatissima; la palla picchia sul palo interno ed entra in rete.

IL GOL DI GUARIN - Due giri di orologio dopo l'Inter trova addirittura il primo vantaggio della partita. Altro pallone scodellato in area da Alvarez, sempre dal lato sinistro: Palacio, partito in posizione sospetta, colpisce di testa al'indietro per Guarin, che dal limite dell'area tira di sinistro: la conclusione è destinata allo specchio della porta ma Lucarelli la devia con lo stinco sinistro, spiazzando Mirante.

IL SECONDO GOL DI NICOLA SANSONE - Ancora Nicola Sansone per il pareggio del Parma, a mezz'ora dalla fine. Il cross sul secondo palo trova Cassani completamente libero sulla fascia destra; con Zanetti in ritardo nella chiusura il terzino del Parma ha il tempo di entrare in area e mettere in mezzo a mezz'altezza: Sansone anticipa tutti e sbatte dentro per la doppietta personale.

INTER-PARMA IN STREAMING VIDEO E IN TV: COME VEDERE LA PARTITA (SERIE A  2013-2014, QUINDICESIMA GIORNATA) – A chiudere la quindicesima giornata d’andata della Serie A ci sarà Inter-Parma. Nel posticipo di domenica sera, l’Inter, reduce da due pareggi consecutivi (1-1 a Bologna e 1-1 casalingo contro la Sampdoria) ha un unico obbiettivo: tornare a fare bottino pieno. I neroazzurri, a quota 27, non possono permettersi di non sfruttare il secondo impegno casalingo consecutivo e puntano ad arrivare al meglio al derby del 22 dicembre. Ma non è certamente match da sottovalutare: il Parma (di mister Donadoni è protagonista di un campionato altalenante (17) ma in linea con l’obbiettivo primario del club: ottenere una salvezza tranquilla. I crociati sono squadra arcigna e molto ben allenata: quest’anno hanno sconfitto il Milan (3-2 al Tardini) e il Napoli a Domicilio. L’Inter è avvisata. Sarà certamente un match vivace e combattuto. Il fischio d’inizio sarà dato dall’arbitro Valeri. Come fare per seguire il posticipo?  Innanzitutto su Sky dove  l’incontro verrà  trasmesso sul canale Sky Sport 1 HD, Sky SuperCalcio HD  e Sky Calcio 1 HD (canali 201, 204 e 251). A fare la telecronaca troveremo Federico Zancan e Beppe Bergomi per il commento tecnico A bordo-campo, per raccontare quello che avviene sulle panchine degli allenatori e per intervistare i giocatori all’intervallo, saranno attivi Andrea Paventi, Massimiliano Nebuloni e Matteo Barzaghi. Sarà possibile vivere l’incontro con la telecronaca del tifoso, ovvero Roberto Scarpini. La seconda possibilità è rappresentata da Mediaset Premium dove con Premium Calcio la partita sarà trasmessa su Premium Calcio e Premium Calcio HD  (canale 370 e 381) con la telecronaca di Marco Foroni e il commento tecnico di Bernardo Corradi. Gli inviati in missione sul terreno di gioco per raccontare come le panchine vivono il match saranno Massimo Veronelli e Marco Barzaghi. Anche Mediaset offre la visione della sfida con il secondo flusso audio del tifoso Christian Recalcati. Per chi non disponesse di un televisore, esiste la possibilità di seguire la sfida in  streaming; con uno smartphone o a un tablet sarà possibile vivere le emozioni di Inter-Parma con Sky.go, il servizio gratuito, in esclusiva per gli abbonati Sky, al quale ci si può registrare al sito www.skygo.sky.it; il medesimo servizio (sempre gratuito) lo garantisce Mediaset ai suoi clienti con Premium Play. Infine anche i social network saranno utilissimi aggiornando in tempo reale sugli sviluppi della partita; su Twitter grazie all’hashtag generale #SeriaA e a quello del match in questione #InterParma verranno riportate tutte le azioni salienti; gli account ufficiali delle due squadre sono @inter e @ParmaFC.

CLICCA QUI PER SEGUIRE LA CRONACA IN TEMPOREALE DI INTER-PARMA (SERIE A 2013-2014, QUINDICESIMA GIORNATA)

CLICCA QUI PER I RISULTATI, LA CLASSIFICA E I MARCATORI DELLA QUINDICESIMA GIORNATA DI SERIE A 2013-2014