BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VOLLEY/ Champions League, Busto Arsizio va alle Final Four: Azerrail Baku battuta al golden set

La Unendo Yamamay Busto Arsizio si è qualificata per le Final Four della Champions League di pallavolo femminile: sconfitta per 3-0 dall'Azerrail Baku, ha però vinto il golden set

Infophoto Infophoto

PALLAVOLO, CHAMPIONS LEAGUE DONNE 2012-2013 (RITORNO QUARTI) – La regola è discutibile quanto si vuole, ma finché c'è bisogna approfittarne. La Unendo Yamamay Busto Arsizio settimana scorsa aveva battuto per 3-2 le azere dell'Azerrail Baku in Lombardia nella partita d'andata dei quarti di finale di Champions League. Oggi si è giocato il ritorno nella capitale dell'Azerbaigian, e l'Azerrail ha vinto la partita per 3-0 con parziali abbastanza netti (25-23, 25-18, 25-21). Ma la squadra di Carlo Parisi sapeva bene che, in caso di sconfitta con qualsiasi risultato, ci si sarebbe giocati tutto al golden set: le Farfalle della Yamamay si sono imposte per 15-11 in questo decisivo parziale, e così sarà proprio la squadra italiana a partecipare alle Final Four di Istanbul, il programma il 9 e 10 marzo. Per la prima volta Busto Arsizio raggiunge l'atto finale della massima competizione europea, nel quale difenderà i colori della pallavolo italiana: dopo la storica tripletta della passata stagione le bustocche saranno ancora grandi protagonista. Questa sera invece appuntamento maschile con il derby Cuneo-Macerata. All'andata fu 3-0 per i marchigiani, ma l'esempio di Busto può dare fiducia alla Bre Banca.

© Riproduzione Riservata.