BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Torino-Deportes Concepcion live (Torneo di Viareggio 2013): la partita in temporeale

Pubblicazione:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA TORINO-DEPORTES CONCEPCION LIVE (TORNEO DI VIAREGGIO 2013): LA PARTITA IN TEMPOREALE - Ultima giornata del Torneo di Viareggio, almeno per quanto riguarda il gruppo A che comprende i gironi dall'1 al 6: per il girone 3 si gioca oggi Torino-Deportes Concepcion (alle 15 al Bresciani di Viareggio), partita decisiva per la qualificazione agli ottavi di finale. La formula prevede che dei 12 gironi della prima fase (ognuno con due squadre italiane e due stranieri) accedano al turno successivo le prime classificate; per completare il quadro degli ottavi di finale vengono poi "scelte" quattro migliori seconde, due del gruppo A e due del gruppo B (ovvero quello che comprende i gironi dal 7 al 12). Dunque non basta arrivare tra le quattro migliori seconde in termini assoluti: si potrebbe comunque essere eliminati. Il Torino ha un piede e tre quarti agli ottavi di finale: ha vinto le prime due partite e non è già aritmeticamente qualificato solo perchè in caso di arrivo a pari punti si premia lo scontro diretto, quindi i granata devono fare almeno un punto oggi contro il Deportes Concepcion che ha vinto una partita (e perso l'altra) e in caso di vittoria aggancerebbero il Toro, standogli anche davanti proprio in virtù dello scontro diretto. In questo caso si potrebbe avere una classifica avulsa a tre squadre, in caso nell'altra partita dovesse prevalere la squadra a tre punti. Insomma, la situazione è lineare ma anche complessa: non certo per i granata di Moreno Longo che per come hanno approcciato questo torneo sono sostanzialmente al riparo da sorprese. Diverso il discorso per i cileni, che per qualificarsi devono vincere ma dall'altra parte sperare che il Città di Marino non vinca: in questo caso la classifica avulsa premierebbe comunque il Torino che ha una differenza reti superiore negli scontri diretti (in questo momento +5 contro il -1 del Deportes Concepcion); in caso di arrivo a due a quota 6 punti quindi i cileni passerebbero il turno come prima del girone e al Torino resterebbe da sperare nel ripescaggio come migliore seconda. Se invece si arrivasse con le tre squadre a sei punti, il Torino sarebbe largamente favorito, a meno che il Deportes non riuscisse a battere i granata con quattro gol di scarto, impresa che appare altamente improbabile. Insomma: i ragazzi di Moreno Longo non dovrebbero avere problemi nel superare il turno, anche perchè sicuramente scenderanno in campo per vincere la partita senza fare troppi calcoli. il Torino è una delle formazioni più vincenti nel Torneo di Viareggio: la grande tradizione del vivaio granata ha portato a ben sei successi, tutti in epoca più o meno recente. Il primo è arrivato nel 1984, l'ultimo nel 1998 e uno dei grandi artefici di questa striscia è stato Sergio Vatta, che di Coppe Carnevale ne ha portate a casa ben quattro. E' la prima volta invece che il Deportes Concepcion partecipa al torneo: le squadre cilene non sono mai state presenti alla manifestazione, di solito sono dal SudAmerica sono arrivate formazioni brasiliane, paraguayane e uruguayane. 

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI TORINO-DEPORTES CONCEPCION LIVE (TORNEO DI VIAREGGIO 2013): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE

Il Torino come detto ha un piede, quasi due, negli ottavi di finale del Viareggio. Non potrebbe essere altrimenti viste le roboanti vittorie nelle prime due partite, che fanno pensare all'appuntamento di oggi come a una semipasseggiata di salute. Nella prima gara è finita 8-0 contro i norvegesi dell'Honefoss, mentre nella seconda i ragazzi di Moreno Longo si sono "limitati" a un 5-0 contro il Città di Marino. Il girone non era certamente proibitivo e in questo i granata hanno sicuramente avuto fortuna, ma naturalmente le partite vanno sempre giocate e in questa edizione della Coppa Carnevale abbiamo già assistito a qualche sorpresa (come la vittoria dello Spezia sulla Roma). Nelle prime due gare in evidenza in particolare due uomini, oltre alla difesa che non ha concesso gol: Abou Diop ha già giocato con la prima squadra e si è fatto valere, ma il protagonista dell'8-0 è stato sicuramente Nathan Kabasele, congolese naturalizzato belga, classe 1994 arrivato dall'Anderlecht e punto fermo dell'Under-19 dei Diavoli Rossi. Per lui una tripletta, la stessa che poi ha messo a segno, contro il Città di Marino, Willian Barbosa Da Silva, altro classe 1994. La squadra di Longo gioca con un 4-3-3 molto offensivo e per le qualità dei suoi uomini (in porta gioca Alfred Gomys, già aggregato alla prima squadra nel ritiro precampionato, e non va dimenticato Vittorio Parigini che ha già segnato cinque gol in campionato) punta decisa alla vittoria del Torneo, pur se le formazioni che dovrà incrociare sono molto insidiose.

Il Deportes Concepcion è alla prima partecipazione assoluta al Torneo di Viareggio. Arriva dal Cile, dalla città di Concepcion che è situata a Nord-Ovest e ha una popolazione di circa 300.000 abitanti. La prima squadra gioca nella Primera B, cioè la serie B del Paese. Non è un club troppo blasonato: nella sua storia ha giocato solo due volte la Copa Libertadores (l'ultima nel 2001), ma ha 34 partecipazioni al campionato di Primera Division, dal quale è retrocesso nel 2008 per non farvi più ritorno (per il momento). Anche i nomi dei suoi giocatori storici non stuzzicano troppo la fantasia: Osvaldo Castro detiene il record reti in un campionato nazionale, come totale e singola stagione, mentre quello con più presenze è Patricio Almendra, che si è ritirato lo scorso anno ed è oggi il direttore sportivo della società. Ma la squadra giovanile ha mostrato buone individualità e un ottimo gioco di squadra: nella vittoria per 6-0 contro l'Honefoss si sono messi in mostra alcuni calciatori intressanti, come Cardoso Ayala e Poblete Ossorio, autore di una doppietta nei minuti finali della partita. Forse non basterà per passare il turno perchè la formula non concede troppe possibilità, ma di sicuro questa rimarrà un'ottima esperienza, una bella vetrina per i ragazzi che potrebbero strappare qualche contratto interessante e una conferma di come il calcio cileno sia in forte crescita, così come quello di tutta l'America Latina dalla quale ormai le principali società europee pescano a piene mani.

Torino favorito, ma il Deportes Concepcion non parte certo sfavorito: ha già fatto vedere di essere una buona squadra e oggi non avendo niente da perdere proverà a mettere in difficoltà i granata, sperando poi che dall'altro campo arrivino notizie favorevoli. Non resta che dare la parola al campo e vedere come andrà a finire: Torino-Deportes Concepcion sta per cominciare…

 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI TORINO-DEPORTES CONCEPCION LIVE (TORNEO DI VIAREGGIO 2013): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE


  PAG. SUCC. >