BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

EUROPA LEAGUE/ I risultati dell'andata dei sedicesimi: Inter ok, impresa Lazio, crollo Napoli

I risultati delle partite d'andata dei sedicesimi di finale di Europa League: colpaccio del Rubin Kazan a Madrid, vincono Chelsea, Tottenham, Anzhi, Zenit, Benfica ed Ajax

Falcao in difficoltà contro i giocatori del Rubin Kazan (Infophoto)Falcao in difficoltà contro i giocatori del Rubin Kazan (Infophoto)

Ieri è tornata in campo l'Europa League, che ha riservato molti risultati interessanti nell'andata dei sedicesimi di finale. Partiamo dalle tre squadre italiane. Risultato molto positivo per l'Inter, che ha battuto per 2-0 il Cluj e fa un grosso passo avanti verso la qualificazione (clicca qui per le pagelle e il tabellino, qui per il video con gol e highlights) grazie alla splendida doppietta di Palacio, anche se naturalmente l'infortunio di Milito ha fatto passare la voglia di festeggiare. Può essere contenta anche la Lazio, che ha dato vita ad una partita indimenticabile con il Borussia Monchengladbach: nonostante tre rigori ed una espulsione contro, è arrivato un pareggio per 3-3 – grazie al gol di Floccari e alla doppietta di Kozak – che ora permette ai biancocelesti di avere a disposizione due risultati su tre al ritorno all'Olimpico (clicca qui per il video con gol e highlights). Batosta senza scuse invece per il Napoli, che si fa travolgere per 3-0 in casa dal Viktoria Plzen e dunque è virtualmente eliminato dall'Europa dopo questa figura davvero negativa (clicca qui per le pagelle e il tabellino, qui per il video con gol e highlights). Nelle altre partite, da evidenziare il tris calato dalle squadre russe: desta sensazione soprattutto il colpaccio del Rubin Kazan sul campo dell'Atletico Madrid detentore del trofeo e secondo nella Liga (0-2), ma significativo è anche il 2-0 inflitto dallo Zenit San Pietroburgo di Spalletti al Liverpool, mentre l'Anzhi di Eto'o (un gol per lui) ha regolato per 3-1 l'Hannover. Un grande gol di Oscar a pochi minuti dalla fine spiana la strada al Chelsea sull'ostico campo dello Sparta Praga (0-1), mentre in uno dei match più attesi della serata il Tottenham ha battuto il Lione per 2-1 grazie alla doppietta di un Bale scatenato. Da questa sfida uscirà la possibile rivale dell'Inter negli ottavi. Un altro risultato di rilievo è stato il colpaccio del Benfica sul campo del Bayer Leverkusen (0-1), mentre l'Ajax si avvicina alla qualificazione battendo per 2-0 la Steaua Bucarest e nel 3-0 inflitto dal Levante all'Olympiakos è da annotare il gol dell'ex nerazzurro Obafemi Martins. Tanti risultati interessanti in una serata davvero significativa: la seconda Coppa europea si presenta bene nel 2013.