BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

MONDIALI DI SCI 2013/ De Chiesa: Moelgg bronzo straordinario, il cambio di ritmo decisivo per il podio (esclusiva)

Il podio del gigante: Hirscher, Ligety, Moelgg (Infophoto)Il podio del gigante: Hirscher, Ligety, Moelgg (Infophoto)

Diciamo che ha già fatto tanto e lo speciale non è proprio la sua gara, quella che si addice maggiormente alle sue caratteristiche di sciatore.

Hirscher deludente o va bene il secondo posto? Non direi che abbia deluso, una medaglia d'argento è sempre una medaglia d'argento, soprattutto se conquistata alle spalle di un Ligety così straordinario. Adesso Hirscher avrà a disposizione la gara di domenica in speciale, dove partirà favorito per puntare alla medaglia d'oro.

La squadra austriaca al di sotto delle aspettative? No, in Austria sono contenti dei risultati ottenuti, dell'argento di Hirscher; hanno anche ottenuto l'oro nella gara a squadre. Si aspettano naturalmente molto dalla prova di Hirscher nello slalom speciale, ma bisogna dire che la squadra austriaca non è più quella imbattibile di alcuni anni fa e le cose sono cambiate. Nello sci non si può sempre vincere.

 

(Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.