BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CLASSIFICA SERIE A/ I risultati delle partite (25esima giornata)

I risultati della venticinquesima giornata del campionato di serie A 2012-2013: il Napoli pareggia in casa con la Sampdoria, vincono Catania, Genoa, Torino, Cagliari e Fiorentina

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Occasione persa per il Napoli. La squadra di Walter Mazzarri non riesce ad andare oltre lo 0-0 in casa contro la Sampdoria, e rosicchia solo un punto ai campioni d'Italia. Ieri la Roma ha battuto i bianconeri per 1-0 grazie ad un bolide di Totti (clicca qui per le pagelle e qui per il video di Roma-Juventus), ma i partenopei non sono riusciti ad approfittarne (1-1 invece nell'altro anticipo del sabato, tra Chievo e Palermo, clicca qui per le pagelle e qui per il video). Dando uno sguardo agli altri risultati della domenica pomeriggio, spicca l'unica vittoria esterna del Cagliari, che inguaia un Pescara contestato dai suoi tifosi (ma l'allenatore Bergodi non sembra rischiare il posto). All'Adriatico decide una doppietta di Marco Sua, che sale a quota 10 gol in campionato e frutta ai sardi tre punti molto pesanti, da dedicare al presidente Cellino che sta vivendo in carcere. Passo importante nella zona salvezza è quello del Genoa, che supera l'Udinese per 1-0 e sale a quota 25 punti, a +4 sul Pescara terzultimo. A Marassi decide il terzo gol in campionato di Juraj Kucka, di testa su calcio d'angolo. Vince in casa anche il Torino che ha battuto l'Atalanta per 2-1: a Cerci (gran gol a giro il suo) risponde il Tanqe Denis su calcio di rigore (fallo di Gillet su Livaja), ma a 3 minuti dalla fine una zampata di Walter Birsa risolve la contesa a favore dei granata. Altra vittoria casalinga è quella del Catania, che sale a quota 39 punti: contro il Bologna è sufficiente un colpo di testa di Almiron su angolo di Lodi per portare a casa i tre punti. Per il centrocampista argentino è il terzo gol in campionato. Il posticipo tra Fiorentina ed Inter ha visto invece la grande vittoria dei viola, che hanno dominato i nerazzurri imponendosi per 4-1. Doppiette per Stevan Jovetic ed Adem Ljajic, per l'Inter a segno Cassano nel finale. Lunedì' sera l'ultima partita della giornata tra Siena e Lazio: toscani vittoriosi a sorpresa grazie ad una doppietta del sorprendente Emeghara e al gol di Rosina. Venerdì sera invece il Milan aveva battuto il Parma per 2-1, grazie all'autogol di Paletta e alla punizione-gol di Balotelli (di Nicola Sansone la rete in extremis degli emiliani).