BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGELLE/ Pescara-Cagliari (0-2): i voti della partita e il tabellino con marcatori e ammoniti (serie A 2012-2013, 25^giornata)

Pubblicazione:domenica 17 febbraio 2013 - Ultimo aggiornamento:domenica 17 febbraio 2013, 18.34

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

LE PAGELLE

 

PESCARA

PERIN 6 – Fa quello che può, alcune buone parate ma non basta...

ZANON 5,5 – Dignitoso nel primo tempo, ma poi cede anche lui.

(CAPRARI 5,5 – Entra a partita di fatto finita, ma non riesce a cambiare il destino).

BOCCHETTI 5,5 – Regge abbastanza bene nel primo tempo, ma quando il Cagliari fa sul serio c'è poco da fare.

BIANCHI ARCE 5,5 – Discorso simile: il suo innesto finora non ha migliorato la difesa.

ZAURI 5,5 – Quanta sofferenza. Non si arrende mai, ma il carattere non basta.

BLASI 5,5 – Argina quello che può, ma alla lunga cede anche lui.

(VUKUSIC sv).

D'AGOSTINO 6 – Nulla di eccezionale, ma il disastro parte quando esce lui. Sarà solo un caso?

(BJARNASON 5 – Travolto anche lui nel disastroso secondo tempo).

RIZZO 6 – Meno peggio di altri, il suo onesto contributo non manca.

WEISS 6 – Il migliore dei suoi, l'unico che ha qualità e pure quello che si impegna di più. Ma la stupida espulsione allo scadere priverà di lui il Pescara nelle prossime partite.

CARAGLIO 5 – Ma bisognava andare fino in Argentina per prenderlo? L'anno scorso nella nostra serie B giocava un certo Sau...

CELIK 5 – Chi l'ha visto? Impalpabile.

ALL. BERGODI 5 – La rosa a sua disposizione è quella che è, ma difetta persino il carattere. Grave.


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >