BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PAGELLE/ Torino-Atalanta (2-1): i voti della partita e il tabellino con marcatori e ammoniti (serie A 2012-2013, 25^giornata)

Alessio Cerci (Infophoto)Alessio Cerci (Infophoto)

 

GILLET 5,5 – La brutta uscita su Livaja rischia di rovinare la vittoria nell'unica vera avanzata ospite.

DARMIAN 6,5 – Bene in entrambe le fasi, lo dimostra con l'assist per il gol di Birsa.

GLIK 6,5 – Attacco nerazzurro praticamente annullato, la coppia granata funziona bene.

OGBONNA 6,5 – Rientra bene. Certo, l'Atalanta non lo fa soffrire, ma l'esame dà un buon esito.

MASIELLO 6,5 – Completa una difesa ermetica, quando può non rinuncia a spingere.

VIVES 6,5 – Protegge la difesa e rifornisce la fase d'attacco: dovere compiuto in pieno.

GAZZI 6,5 – Anche lui come il suo socio sulla mediana, l'inferiorità numerica in mezzo non si sente.

CERCI 8 – Un'ala da Nazionale. Prestazione eccezionale, di cui lo splendido gol è la meritata ciliegina. In forma eccezionale, il suo talento è finalmente esploso.

BIANCHI 6,5 – Agisce spesso di sponda (molto utile) per i compagni, ma in due occasioni sa anche rendersi pericoloso da solo.

(MEGGIORINI sv).

BARRETO 6 – Molto vivace, anche se sparacchia alto nell'unica grande occasione che ha.

(JONATHAS sv).

STEVANOVIC 5,5 – Il più in ombra del reparto avanzato granata, paga con la sostituzione.

(BIRSA 6,5 – Decisamente più incisivo, corona una buona mezz'ora con il gol della vittoria).

ALL. VENTURA 6,5 – Ancora una volta il suo Torino gioca decisamente bene, anche se fa troppa fatica a conquistare la vittoria. In ogni caso ormai la salvezza è ormai a un passo.