BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PAGELLE/ Torino-Atalanta (2-1): i voti della partita e il tabellino con marcatori e ammoniti (serie A 2012-2013, 25^giornata)

Alessio Cerci (Infophoto) Alessio Cerci (Infophoto)

ATALANTA

CONSIGLI 6,5 – Para quello che può, cede su due conclusioni imparabili.

BELLINI 6 – Tiene bene, forse anche perché Cerci è quasi sempre dall'altra parte.

(SCALONI 5,5 – Non sembra perfetto sul gol di Birsa).

STENDARDO 6 – La difesa regge abbastanza bene: tanto lavoro, svolto in genere bene.

CANINI 6 – Se i nerazzurri restano sempre in gara, è perché la difesa regge a quasi tutti gli attacchi.

DEL GROSSO 5,5 – Soffre in difesa e non spinge mai. Certo, avere di fronte Cerci non è il massimo della vita...

CAZZOLA 5,5 – Non manca l'impegno, ma anche lui balla troppo davanti a un ottimo Torino.

RADOVANOVIC 5,5 – Soffre molto, infatti Colantuono lo toglie quando deve potenziare l'attacco.

(LIVAJA 6 – Si procura il rigore con un bel guizzo, per il resto anche per lui la vita è dura).

CARMONA 6 – Compie il suo dovere in mezzo al campo.

BRIENZA 5 – Non riesce mai a lasciare il segno. Presenza impalpabile.

MORALEZ 5 – Chi l'ha visto? I due trequartisti nerazzurri non sono pervenuti oggi.

(GIORGI sv).

DENIS 6 – Una bella punizione e segna il rigore. Non riceve palle, fa il suo almeno sui calci piazzati.

ALL. COLANTUONO 5,5 – L'Atalanta gioca male. Nonostante ciò sfiora il pareggio, ma non può bastare per la sufficienza alla squadra e al suo allenatore.

 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL TABELLINO DI TORINO-ATALANTA (2-1)