BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CAGLIARI-TORINO/ Il Tar respinge il ricorso: la partita non si gioca alla Is Arenas

Pubblicazione:

I giocatori del Cagliari festeggiano la vittoria sul Pescara (Infophoto)  I giocatori del Cagliari festeggiano la vittoria sul Pescara (Infophoto)

CAGLIARI-TORINO - Questa volta il ricorso al Tar non ha dato i risultati sperati: Cagliari-Torino non si potrà giocare alla Is Arenas di Quartu Sant'Elena. Continua il calvario del club sardo, che comunque a dispetto di tutte le difficoltà che sta incontrando si trova a sette punti dalla zona retrocessione (ieri vittoria a Pescara). Quello delle partite casalinghe però sta diventando un problema serio: ogni volta il club sardo deve attendere il beneplacito del comune di Quartu a disputare le gare alla Is Arenas, e nella maggior parte dei casi è costretto all'esilio o a giocare a porte chiuse come avvenuto a inizio stagione. Due domeniche fa al Cagliari era andata bene: il ricorso d'urgenza al Tar voluto da Massimo Cellino era stato accolto, e i sardi avevano potuto ospitare il Milan nel loro impianto, con il supporto dei tifosi. Stavolta no: il Tribunale Amministrativo Regionale ha rigettato la richiesta dei rossoblu, dunque contro il Torino il Cagliari dovrà nuovamente emigrare. Non sono dunque state ascoltate le richieste del club, secondo cui il no del comune riguardava le prime gare di campionato, prima che fossero terminati i lavori all'interno dello stadio: contro la Juventus i sardi avevano giocato al Tardini di Parma, vedremo ora quale sarà la sede della partita contro l'altra squadra torinese.



© Riproduzione Riservata.