BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SUPERBIKE/ Test Phillip Island, Checa e la Ducati al primo posto. Melandri secondo

Pubblicazione:

Carlos Checa in azione (Infophoto)  Carlos Checa in azione (Infophoto)

SUPERBIKE, RISULTATI TEST PHILLIP ISLAND – A pochissimi giorni dal via del Mondiale Superbike 2013, Carlos Checa piazza la prima zampata della sua stagione chiudendo al comando l'ultimo giorno di test ufficiali sul circuito di Phillip Island, in Australia, dove domenica si disputerà il Gran Premio che aprirà la stagione. Lo spagnolo, in sella alla sua Ducati Panigale 1199R, ha firmato il giro più veloce del giorno e dell'intera sessione di test in 1'31”059, precedendo Marco Melandri, che con la sua Bmw ha subito un ritardo da Checa di 178 millesimi, e il britannico Tom Sykes (Kawasaki), il cui distacco è stato invece di 202/1000. L'altro italiano Michel Fabrizio è quarto con la sua Aprilia, davanti alle Honda dei britannici Jonathan Rea e Leon Haslam. Buon settimo posto per Davide Giugliano. Dunque sono per due le Aprilia private che hanno fatto meglio dei piloti ufficiali Guintoli e Laverty. La notizia più interessante è però il fatto che nei primi cinque posto troviamo cinque moto diverse, e tra queste manca la Suzuki, che con Leon Camier era al comando fino a ieri e conserva comunque la terza posizione nella classifica combinata di tutti i giorni di test. Se il buongiorno si vede dal mattino, la stagione 2013 delle derivate di serie ci regalerà grandi emozioni.



© Riproduzione Riservata.