BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TORNEO DI VIAREGGIO 2013/ Ottavi, Donatelli: Toro, Juve e Milan favorite, occhio allo Spezia. Tra il Napoli e il "mio" Genoa...(esclusiva)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

La Roma di oggi non è quella di due anni fa, dove giocavano Verre, Viviani, Tallo, Caprari, Piscitella… Questa Roma è più giovane e comunque gioca bene, però credo che il Torino sia favorito nello scontro diretto. I granata sono una squadra quadrata e costante, come dimostra il cammino in campionato (sono secondi nel girone A, ndr): credo che la possano spuntare.

Tornando al Genoa: dal settore giovanile del Grifo sono usciti tanti elementi, da El Shaarawy a Boakye passando per Cofie o Parfait, che potrebbero aiutare la prima squadra in questo momento. Molti entrano in trattative di mercato più grosse, ma non sarebbe meglio puntare su di loro? Vorrei aggiungerne tanti altri, a cominciare da Perin. E' una domanda che andrebbe rivolta a qualcun altro, perché i poteri esecutivi non li ho avuti io. E' comunque un'osservazione oculata: io due-tre giovanotti in più li avrei tenuti in prima squadra. Però al Genoa sanno lavorare bene, ci sono dirigenti esperti: sono convinto che l'anno prossimo qualche ragazzo tornerà nei ranghi della prima squadra.

Nel Genoa Primavera attuale, c'è un giocatore che vuole raccomandare, a parte Jara Martinez di cui abbiamo parlato prima? L'attaccante Said, che ha già fatto 5 presenze in serie con un gol, contro il Chievo. Dico anche Krajnc, il difensore serbo, anche lui ha già esordito in A. Anche i centrocampisti Moro Alhassan e Zaine, il portiere Zima, il difensore Simic, e tra gli italiani Velocci, un classe 1995 che sta facendo molto bene: sono sicuramente ragazzi di prospettive importanti.

 

(Carlo Necchi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.