BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

EUROPA LEAGUE/ Risultati ritorno sedicesimi. Agli ottavi Tottenham-Inter e Stoccarda-Lazio

I risultati delle partite di ritorno dei sedicesimi di Europa League: passano Inter e Lazio, fuori il Napoli come Liverpool, Ajax e Atletico Madrid. Chelsea a fatica, ok le tre russe

Fredy Guarin (Infophoto) Fredy Guarin (Infophoto)

Si sono giocate ieri sera le partite di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. Per quanto riguarda le squadre italiane, Inter e Lazio vincono e passano il turno, mentre il Napoli perde e viene eliminato. Forte del 2-0 dell'andata, l'Inter ha potuto affrontare con serenità la trasferta a Cluj, già risolta dalla doppietta di Guarin nel primo tempo e con la ciliegina finale del gol del baby Benassi per un 3-0 che non ammette repliche. Anche la Lazio partiva da un risultato favorevole all'andata, cioè il 3-3 ottenuto sul campo del Borussia Monchengladbach: all'Olimpico pratica già risolta dopo il primo tempo grazie ai gol di Candreva e Gonzalez (2-0). Era invece un'impresa ai limiti dell'impossibile quella chiesta al Napoli, cioè ribaltare lo 0-3 casalingo subito dal Viktoria Plzen giovedì scorso. A dire il vero, gli azzurri non ci hanno provato molto, e sono tornati a casa con un'altra sconfitta, il 2-0 firmato da Kovaric e Tecl. Nelle altre partite, spicca l'eliminazione dei campioni in carica: l'Atletico Madrid va a vincere 1-0 con gol di Falcao sul campo del Rubin Kazan, ma non basta a ribaltare l'inopinata sconfitta casalinga per 2-0 di giovedì scorso. Soffre più del previsto il Chelsea, che va sotto a Stamford Bridge contro lo Sparta Praga – pur sconfitto a domicilio per 1-0 – e solo nei minuti di recupero agguanta con Hazard il pareggio che evita i supplementari. Grande partita a Liverpool, dove i Reds battono per 3-1 lo Zenit con Suarez grande protagonista, ma non basta a ribaltare il 2-0 russo della partita di San Pietroburgo. Pareggio tirato fino all'ultimo minuto in un'altra sfida molto attesa, Lione-Tottenham: gli inglesi pareggiano al 90' e si conquistano l'ottavo di finale contro l'Inter. L'avversario della Lazio sarà invece lo Stoccarda, che va a sconfiggere il Genk per 2-0 in Belgio dopo avere pericolosamente pareggio l'andata in casa. L'Anzhi di Eto'o completa il tris russo, mentre il Benfica è l'ultima squadra di grande nobiltà ad accedere agli ottavi: cede invece l'Ajax, sconfitto ai calci di rigore dalla Steaua Bucarest.