BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PROBABILI FORMAZIONI/ Juve Stabia-Grosseto: le ultime novità (serie B 2012-2013, 27esima giornata)

Le probabili formazioni di Juve Stabia-Grosseto, primo anticipo della ventisettesima giornata del campionato di serie B 2012-2013: campani col 3-5-2, Moriero con Gimenez-Piovaccari davanti

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

La ventisettesima giornata del campionato di serie B 2012-2013 parte alle 19 di venerdì 22 febbraio. Il primo anticipo si gioca allo stadio Romeo Menti di Castellammare di Stabia, e vede opposti la Juve Stabia padrona di casa al Grosseto. Partita che interessa sia la parte alta della classifica, con la Juve Stabia in corsa per un posto ai playoff, ed anche quella bassa poiché il Grosseto è ultimo in classifica e deve assolutamente vincere. L'arbitro della partita sarà il signor Cervellera di Taranto, il calcio d'inizio è previsto per le ore 19. Vediamo quali sono le probabili formazioni di Juve Stabia-Grosseto.

"Dobbiamo fare una grande partita, senza pensare alle assenze e alle prossime partite. Ci sono in palio tre punti importanti. Non dobbiamo pensare che loro sono ultimi, in Serie B puoi vincere contro la prima e perdere contro l’ultima in classifica. Purtroppo, oltre ai tre squalificati, mancheranno anche Mbakogu e Figliomeni. Un ragazzo della Primavera si aggregherà a noi per essere almeno in diciotto". Queste alcune delle parole di Piero Braglia, allenatore della Juve Stabia, nella conferenza stampa prepartita. La Juve Stabia dovrebbe scendere in campo con il modulo 3-5-2. Nocchi in porta e Martinelli, Scognamiglio e Murolo in difesa. A centrocampo Baldanzeddu a destra e Zito a sinistra avranno il compito di rispiegare in fase difensiva, mentre la cerniera di centrocampo sarà composta da Suciu, Doninelli e Caserta. In attacco invece dovrebbe giocare Simone Verdi assieme a Salvatore Bruno. Su quest'ultimo Braglia ha speso qualche parola: "Avevo chiesto semplicemente a Sasà di calarsi meglio nella nostra realtà. Contro il Varese ha fatto un ottimo lavoro al di là del gol. Era l’unico che sapeva già che avrebbe giocato titolare fin da martedì. Gli ho dato la fascia di capitano perché mi piace responsabilizzare tutti, ma l’ho detto solo a pochi minuti dall’inizio altrimenti Caserta s’arrabbiava".

A disposizione di mister Braglia dovrebbero partire il secondo portiere Seculin, poi Agyei, Jidayi, Pompilio, Improta, Acosty e Cellini.

La Juve Stabia non potrà utilizzare gli squalificati Dicuonzo, Gorzegno e Mezavilla e gli infortunati Figliomeni e Mbakogu.

Il Grosseto ha richiamato da poco Francesco Moriero come allenatore. Il tecnico leccese conosce il gruppo e deve cercare di ridare morale con dei risultati positivi. Oggi dovrebbe schierare la squadra nel modulo 4-4-2. Davanti al portiere Lanni dovrebbero giocare Donati a destra, Som a sinistra e la coppia Feltscher-Iorio in mezzo. Sulle ali è previsto l'impiego di Soddimo a destra e Mancino a sinistra, mentre Crimi e Obodo comporranno il duo centrale. In attacco invece Henry Gimenez e Federico Piovaccari.

In panchina con mister Moriero dovrebbero partire il secondo portiere Franza, i difensori Barba e Padella, i centrocampisti Mandorlini, Foglio e Brugman e l'attaccante Coulibaly.

Assenti per infortunio il portiere Belardi, Gennaro Delvecchio, Jadid e Lupoli.