BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGELLE/ Palermo-Genoa (0-0): i voti e il tabellino della partita (26esima giornata di Serie A)

Pubblicazione:

Sebastian Frey (Foto: Infophoto)  Sebastian Frey (Foto: Infophoto)

PALERMO - GENOA, I VOTI DELLA SQUADRA ROSSOBLÙ:
Frey, 7: una parata che vale un gol; salva la partita con una prodezza sul Boselli e questo gli vale il titolo di migliore in campo.
Granqvist, 6: si prende un giallo, ma non soffre mai Miccoli ed è sempre concentrato.
Portanova, 6,5: concentrato e senza disattenzione, chiude bene e non si fa mai trovare impreparato
Moretti, 5,5: soffre sulla destra Fabbrini e da quel lato il Palermo prova a sfondare; nonostante tutto se la cava.
Rossi, 5: non gli viene fischiato un rigore, ma non entra mai in partita e non spinge mai sulla destra.
(Pisano, dal 80' del s.t., senza voto).
Kucka, 6: tiene bene a centrocampo, ma non spinge mai sull'acceleratore e fa il compitino che gli viene chiesto.
Matuzalem, 5,5: non sta bene e si vede, è scomposto in alcune entrate e in questo senso ha subito a centrocampo.
(Bovo, dal 83' del s.t., senza voto).
Vargas, 6: gioca bene i palloni che gli passano tra i piedi, ma non fa nulla di particolare. Non è più quello di Firenze, su questo non ci sono dubbi. 
(Immobile, dal 86' del s.t., senza voto).
Antonelli, 6,5: gioca con personalità e spinge molto sulla sinistra; detto questo viene non sbaglia niente neanche in fase difensiva.
Bertolacci, 5,5: non attacca mai la profondità e non sta vicino a Boriello; in un'unica occasione lo manda in porta, ma in una partita è un po' poco.
Borriello, 6,5: gioca molto per la squadra, ha tre occasioni, una vera che sbaglia e altre due che si crea da solo. Grande sacrificio.
All. Ballardini, 6: gioca per il pareggio e si vede quando non rischia nulla con il Palermo in 10. Bene il punto portato a casa, ma si poteva osare di più.

(Matteo Lambicchi)


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >