BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA/ Inter-Milan: dentro Kuzmanovic, Chivu e Niang, allontanato Tassotti per proteste

La diretta di Inter-Milan, partita valida per la ventiseiesima giornata del campionato del campionato di serie A 2012-2013: segui e commenta il derby di Milano in temporale dalle 20.45

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Al 28' seconda sostituzione nell'Inter: esce Ricardo Alvarez, entra Zdravko Kuzmanovic, che si piazza in mezzo al campo. Alla mezz'ora gran sinistro di Muntari dai 20 metri, tiro potente ma non abbastanza centrato, fuori di poco.

Al 32' del secondo tempo invece viene espulso Tassotti, che ha protestato troppo all'indirizzo dell'arbitro, e in contemporanea l'Inter effettua la sua terza ed ultima sostituzione: esce Nagatomo, entra Chivu. Inter che resta aggressiva, Milan che aspetta ma resta sul pezzo. La partita resta complessivamente molto equilibrata, ed aperta ad ogni possibile scenaro. In questo senso si può già dire che il derby non è stato una delusione. Nel Milan si scalda Bojan Krkic, al minuto 35 del secondo tempo. Gli ammoniti sono Ranocchia e Juan Jesus per l'Inter, Mexes, Montolivo e Muntari nel Milan. Balotelli resta ben marcato, e per aiutarlo ecco il primo cambio di Massimiliano Allegri: fuori Boateng, dentro il francese Mbaye Niang. Boateng lascia il derby con un assist vincente all'attivo, oltre ad un buon lavoro sulla destra.

Meglio il Milan nella prima frazione di gioco. I rossoneri hanno rotto la fase di studio grazie al gol di Stephan El Shaarawy, realizzato al 21' minuto con un pregevole tocco d'esterno destro su assist filtrante di Boateng. Grandissime occasioni sono capitate a Balotelli, che però ha trovato sulla sua strada un Handanovic immenso, soprattutto su un colpo di testa ravvicinato al 27'.