BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GATTUSO/ Ringhio nominato mister del Sion: sarà giocatore-allenatore

Pubblicazione:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

 

GATTUSO NOMINATO ALLENATORE DEL SION - Prosegue a gonfie vele l'avventura in Svizzera di Gennaro Ivan Gattuso. L'ex centrocampista del Milan è infatti stato nominato nuovo allenatore del Sion FC, la squadra in cui si è trasferito nello scorso giugno firmando un contratto biennale. Dopo 21 giornate la squadra del Canton Vallese si trova al quarto posto della Super Leauge Svizzera con 35 punti, 9 in meno rispetto al Grasshoppers capolista. L'ultima partita è stata persa malamente contro il Thun (0-4 in trasferta), e questo ha convinto la dirigenza ad esonerare l'ex allenatore, lo spagnolo Victor Munoz (giocò nella Sampdoria dal 1988 al 1990), e ad offire la panchina a Gattuso. Che ha accettato: da oggi sino a giugno sarà giocatore, capitano ed allenatore del Sion. Vedremo se l'anno prossimo il centrocampista calabro vorrà tenere fede al contratto firmato, e dunque restare al Sion nelle vesti di allenatore-giocatore, oppure se preferirà ritirarsi dal calcio giocato (attualmente ha 35 anni). In questi mesi Gattuso ha sempre dichiarato di trovarsi molto bene al Sion, nonostante qualche umano confronto con i dirigenti, e di apprezzare la vita e l'etica del lavoro in Svizzera. Per questo non c'è motivo di credere che voglia interrompere anzitempo la sua esperienza sul campo: ora i risultati della squadra peseranno maggiormente sulle sue spalle, ma c'è da credere che uno come lui non si voglia tirare indietro. Anzi si è già buttato avanti, accettando la proposta della società. Da oggi dunque Gennaro Gattuso è l'allenatore-giocatore del Sion.

 

< br/>
© Riproduzione Riservata.