BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ROBERTO MANCINI/ Il tecnico del Manchester City ringrazia il Papa dopo il 2-0 al Chelsea

Pubblicazione:

Roberto Mancini in panchina ieri. Dietro di lui Rafa Benitez (Infophoto)  Roberto Mancini in panchina ieri. Dietro di lui Rafa Benitez (Infophoto)

ROBERTO MANCINI - "Grazie a Benedetto XVI per il suo pontificato". Parole semplici ma importanti quelle di Roberto Mancini, allenatore del Manchester City. Il tecnico jesino ha voluto iniziare con un ringraziamento a Joseph Ratzinger la sua conferenza stampa dopo la vittoria dei Citizens contro il Chelsea (2-0, reti di Yaya Touré e Tevez). Tre punti importanti, che consentono di mantenere a 12 i punti di distacco dal Manchester United (in attesa di qualche passo falso) e soprattutto tengono lontane le squadre che seguono (soprattutto gli stessi Blues). Il Mancio è un cattolico convinto: non è la prima volta che i successi della sua squadra si legano ad atti o dichiarazioni di fede. Ricordate la Premier League dello scorso anno? Il Manchester City l'aveva vinta in maniera rocambolesca, rimontando otto punti allo United nelle ultime giornate e infine vincendo contro il QPR per 3-2, quando ancora all'88' minuto era sotto di un gol (e servivano i tre punti per il titolo). Allora Mancini si era recato in pellegrinaggio a Medjugorje, cittadina bosniaca luogo di culto del cattolicesimo, per ringraziare di quel successo. Stavolta ha voluto ricordare il Papa, che il prossimo 28 febbraio terminerà il suo pontificato dopo quasi otto anni. 



© Riproduzione Riservata.