BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SERIE A/ Il calendario della ventisettesima giornata: programma e orari delle partite

Nel weekend si gioca la ventisettesima giornata del campionato di serie A 2012-2013: fari puntati sul San Paolo di Napoli, che ospiterà l'anticipo del venerdì tra i partenopei e la Juventus

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

La ventisettesima giornata del campionato di serie A 2012-2013 presenta la sfida al vertice: allo stadio San Paolo andrà in scena l'attesissima partita tra Napoli e Juventus. Per i partenopei può essere l'occasione decisiva per riaprire una volta per tutte il discorso scudetto, a undici giornate dalla fine (esclusa questa). Non meno importante ai fini della classifica l'anticipo del sabato, che vedrà di fronte il Milan si Massimiliano Allegri e la Lazio di Vladimir Petkovic, in quello che può considerarsi un primo spareggio per il terzo posto, l'ultimo valido per la qualificazione in Champions League. La domenica calcistica si aprirà invece con il match delle 12.30 tra Torino e Palermo: i granata vogliono conquistare in fretta gli ultimi punti-salvezza, i siciliani invece devono solo vincere per risalire la corrente. Gian Piero Gasperini farà il suo secondo esordio sulla panchina rossonero: assunto alla quarta giornata al posto di Sannino, fu esonerato poche settimane fa per lasciare posto ad Alberto Malesani, che ora sostituisce nell'ultimo, disperato tentativo del presidente Zamparini. Alle 15 si giocano 6 partite, a cominciare da Bologna-Cagliari che può valere molto in chiave salvezza. A Catania va di scena l'Inter: per i nerazzurri una trasferta molto delicata, per gli etnei un'occasione per misurare le ambizioni europee. La Fiorentina riceve il Chievo dopo la sconfitta di Bologna, mentre il Pescara ospiterà l'Udinese all'Adriatico. Chiude il programma delle 15 la partita tra Sampdoria e Parma: le due squadre sono appaiate in classifica (32 punti) ma vivono momenti opposti, difficile prevedere chi la spunterà. Infine il posticipo dell'Olimpico tra Roma e Genoa: giallorossi a caccia della terza vittoria di fila, rossoblù invece reduci da 5 partite senza sconfitte e da 3 senza gol subiti.