BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SERIE B/ Il calendario della venticinquesima giornata: programma e orari delle partite

Pubblicazione:venerdì 8 febbraio 2013

Eusebio Di Francesco, allenatore del Sassuolo (INFOPHOTO) Eusebio Di Francesco, allenatore del Sassuolo (INFOPHOTO)

SERIE B, IL CALENDARIO DELLA 25ESIMA GIORNATA DI CAMPIONATO – Tra stasera e lunedì torna in campo la serie B. Il programma è quello tradizionale, con l'anticipo del venerdì, le nove partite del sabato pomeriggio e il posticipo del lunedì sera. Si comincia dunque stasera alle ore 20.45 con l'anticipo Cesena-Ternana: i romagnoli in risalita vogliono allontanare la zona playout, mentre gli umbri vogliono tenere dietro gli avversari in una classifica che è ancora cortissima. Domani – andiamo in ordine alfabetico – Bari-Varese è certamente una delle partite di maggiore interesse: i pugliesi devono evitare di finire in zona playout, pur ricordando che senza penalizzazione sarebbero molto più vicini ai playoff, mentre i lombardi vogliono continuare a guidare l'inseguimento del gruppo alle tre battistrada. Crotone-Grosseto è sfida salvezza con i calabresi che vorranno sfruttare il turno casalingo per allontanare la zona playout, mentre i toscani ultimi in classifica devono cercare punti ovunque. Juve Stabia-Novara vede scontrarsi esigenze opposte: i campani vogliono continuare a restare nelle zone alte, mentre i piemontesi devono risalire dai bassifondi che era difficile pronosticare ad inizio stagione. Lanciano-Cittadella è la sfida tra le due realtà più piccole di questa serie B: gli abruzzesi vogliono continuare a rimanere fuori dalla zona playout, mentre i veneti fanno un pensierino a una clamorosa zona playoff. Modena-Reggina mette di fronte gli emiliani che sono a ridosso del sesto posto e i calabresi che invece devono risalire per evitare di essere coinvolti in una lotta assai rischiosa. Padova-Brescia invece è uno dei big-match, tra due squadre entrambe ai limiti della zona playoff, nella quale però vogliono entrare a pieno titolo. Pro Vercelli-Sassuolo vede opposte la penultima e la prima in classifica: basta questo a capire che si scontrano esigenze opposte ma altrettanto importanti. Spezia-Ascoli mette di fronte due squadre di metà classifica, ma solo i marchigiani possono esserne soddisfatti (e i playoff sono vicini), mentre i liguri vogliono risalire. Verona-Vicenza è il grande derby veneto: rivalità forte ed esigenze di classifica pressanti, anche se molto diverse, tra la terza e la terzultima della graduatoria. Infine il posticipo di lunedì, un altro grande derby, stavolta toscano: Empoli-Livorno, per testare la prepotente risalita dei padroni di casa contro la seconda in classifica.

 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL DETTAGLIO DEL CALENDARIO DELLE PARTITE E DEGLI ORARI DELLA 25ESIMA GIORNATA DI SERIE B


  PAG. SUCC. >