BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SERIE B/ Tesser: bel campionato con tre corazzate al potere (esclusiva)

Pubblicazione:venerdì 8 febbraio 2013

Attilio Tesser (Infophoto) Attilio Tesser (Infophoto)

SERIE B, ATTILIO TESSER PRESENTA LA 25ESIMA GIORNATA (ESCLUSIVA) - Venticinquesima giornata del campionato di serie B. La classifica in testa vede il Sassuolo con 52 punti, inseguito dal Livorno staccato di una sola lunghezza, poi c'è il Verona con 47. Queste le squadre che inseguono la promozione diretta, magari con l'augurio di far saltare i playoff, che sono invece l'obiettivo delle inseguitrici. La partita di cartello di questo sabato sarà il derby veneto Verona-Vicenza, mentre il Sassuolo andrà in trasferta contro la Pro Vercelli. Tra le altre partite attenzione a Bari-Varese. Il match clou sarà però il posticipo di lunedì, quando allo stadio Castellani si incontreranno Empoli e Livorno in un derby toscano ricco di significato. Per parlare di questo turno di campionato abbiamo sentito Attilio Tesser, ex allenatore del Novara. Eccolo in questa intervista per IlSussidiario.net.

Cosa si aspetta dal derby veneto di questa giornata? Sarà un tipico derby, con una grande rivalità tra le due squadre, ma il Verona mi sembra proprio di un altra categoria. Non credo che dovrebbe fare fatica a imporsi in questa partita. E' una formazione costruita per salire in serie A, deve centrare a tutti i costi la promozione.

Il Sassuolo ultimamente sembra fare un po' di fatica, quali sono i motivi? Ha giocato su campi di fatto impraticabili nelle ultime due partite e questo ha condizionato ampiamente il risultato. Credo però che Sassuolo, Livorno e Verona abbiano decisamente qualcosa in più rispetto alle altre formazioni. Saranno loro a lottare per i due posti utili per la promozione diretta.

Juve Stabia-Novara: si aspettava di trovare i campani in zona playoff e i piemontesi in quella playout? Parto col dire che il Novara si salverà sicuramente. E' di livello tecnico superiore e non potrà certo finire in Prima Divisione. Per quanto riguarda la Juve Stabia, avevo detto al loro allenatore Piero Braglia che avrebbero lottato per i playoff e ho avuto ragione. Secondo me quindi la Juve Stabia non è per niente una sorpresa.

Interessante anche Bari-Varese: lombardi in forma, mentre il Bari è in calo dopo l'inizio positivo... Avevo detto che pure il Varese avrebbe lottato per i playoff, come il Brescia, squadra piena di giovani molto interessanti. Il Varese sta mantenendo le promesse e dovrebbe anche quest'anno lottare per i playoff. Il Bari dopo un buon inizio di campionato sta facendo un po' di fatica, ci si poteva aspettare qualcosa di più.

Invece sta facendo meglio del previsto l'Ascoli: che ne pensa?


  PAG. SUCC. >