BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PAGELLE/ Cagliari-Sampdoria (3-1): i voti e il tabellino della partita (Serie A, 28esima giornata)

Foto InfophotoFoto Infophoto

Non solo è incolpevole sui gol, addirittura compie due ottime parate. Non è lui il colpevole.

Ogni difensore è colpevole su un gol: lui sul terzo, e in misura minore sul primo.

Lui è il colpevole del secondo gol: d'accordo che Ibarbo è lasciato solo, ma sull'angolo salta a vuoto, non da lui.

Si prende i demeriti del secondo gol: fuori posizione, e in generale non c'è mai.

Giornata difficile, spinge poco capendo subito che bisognerà rimanere dietro a soffrire.

Sovrastato da tutti a centrocampo, vive una brutta giornata dalla quale si rifarà.

Prova a metterci esperienza e qualità: non ci riesce, viene anche sostituito.

( Leggermente meglio, ma entra quando la partita è finita)

Ci prova con la voglia, ma sostanzialmente non incide.

Male sulla fascia, prova a giocare qualche punizione interessante ma senza costrutto.

( Non pervenuto)

E' come al solito l'ultimo a mollare, ci mette velocità e spunti ma predica nel deserto.

Non prende un pallone che sia uno. Capita: non è sempre tutto rose e fiori, lo sta imparando.

( Torna al gol calciando un rigore inutile: potrà servirgli nel prosieguo della stagione)