BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CHAMPIONS LEAGUE/ Ritorno ottavi, oggi Barcellona-Milan: il programma di questa settimana

Il programma della Champions League per questa settimana: le ultime quattro partite di ritorno degli ottavi di finale, tra cui spicca naturalmente Barcellona-Milan

Infophoto Infophoto

Ritorna in campo oggi e domani la Champions League, che completerà così il tabellone degli ottavi di finale, definendo le ultime quattro formazioni che si qualificheranno per i quarti, aggiungendosi a Juventus, Psg, Real Madrid e Borussia Dortmund. Inutile dire che l'attenzione va tutta a Barcellona-Milan, il big-match che questa sera alle ore 20.45 andrà in scena in uno stadio Camp Nou stracolmo e che attirerà l'interesse di appassionati di tutto il mondo. I rossoneri partono dal fantastico 2-0 ottenuto all'andata, che li pone in una situazione ideale anche se ovviamente non sarà comunque facile uscire indenni dal “tempio” catalano. A dare ulteriore fiducia alla compagine di Allegri c'è il rendimento davvero ottimo delle ultime settimane, che in campionato legittima a pensare al secondo posto, mentre la squadra di Vilanova e Roura ha mostrato qualche segno di debolezza ultimamente, almeno negli scontri diretti con altre grandi, vedi la doppia sconfitta con il Real in Coppa del Re e campionato – anche se è assurdo parlare di fine del ciclo, visto che è pur sempre la squadra che sta dominando la Liga con 71 punti in 27 giornate. Di certo sarà una grandissima partita, con molti temi d'interesse: riuscirà Messi per la prima volta a segnare un gol su azione a una squadra italiana? Il recuperato Xavi quanto aiuterà i blaugrana? Con che atteggiamento si presenteranno i rossoneri? Domande che ci terranno compagnia per tutto il giorno. Stasera si gioca anche Schalke 04-Galatasaray, sfida inevitabilmente meno affascinante ma comunque apertissima, visto che si parte dal pareggio per 1-1 dell'andata: leggero vantaggio quindi per i tedeschi, ma campioni come Drogba e Sneijder (senza dimenticare Burak Yilmaz, vero valore aggiunto dei turchi in questa Champions League) potrebbero anche fare il colpaccio a Gelsenkirchen e regalare una notte indimenticabile alla foltissima comunità turca in Germania. Domani sera la partita più attesa è Bayern Monaco-Arsenal, anche se dopo il 3-1 tedesco a Londra è difficile immaginare che i Gunners possano rovesciare la situazione all'Allianz Arena. I bavaresi stanno vivendo una stagione trionfale (in Bundesliga hanno 20 punti di vantaggio sul Borussia secondo) e si candidano a serissimi pretendenti anche al trono europeo – forse addirittura la favorita assoluta, specie se uscisse il Barcellona. Domani sera in programma anche Malaga-Porto, partita da cui uscirà la seconda outsider dei quarti: i portoghesi partono dalla vittoria per 1-0 ottenuta in casa in una partita dominata ma non sfruttata quanto avrebbero potuto dal punto di vista del risultato. Gli spagnoli sapranno invertire la situazione? Appuntamento poi a venerdì, quando ci saranno i sorteggi dei quarti.