BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TIRRENO-ADRIATICO/ Cronometro San Benedetto del Tronto: il percorso e gli orari di partenza (ultima tappa)

Oggi si chiude la Tirreno-Adriatico 2013 con la cronometro di 9,2 km a San Benedetto del Tronto: Nibali è a un passo dal secondo successo consecutivo nella Corsa dei Due Mari

Fabian Cancellara è tra i favoriti oggi (Infophoto) Fabian Cancellara è tra i favoriti oggi (Infophoto)

La settima e ultima tappa della Tirreno-Adriatico 2013 si svolge come da tradizione a San Benedetto del Tronto. Si decreterà dunque nella cittadina marchigiana il vincitore di questa edizione della Corsa dei Due Mari, al termine di una cronometro individuale breve (9,2 km) ed interamente pianeggiante, quindi perfetta per gli specialisti. Difficile che ci siano distacchi importanti tra i big della classifica generale, e quindi possiamo dire che Vincenzo Nibali è nettamente il favorito per il successo finale. Il corridore siciliano ieri a Porto Sant'Elpidio si è reso protagonista di una azione che entrerà nella storia di questa corsa e ha ribaltato la classifica: ora il suo margine è rassicurante, anche perché il capitano dell'Astana si difende bene anche contro il cronometro. Certo, i suoi grandi rivali si chiamano Chris Froome e Alberto Contador, ma salvo inconvenienti il bis dovrebbe essere a portata di mano. Sarà comunque un test interessante anche per capire quale tra questi campioni al momento si trovi meglio nelle corse a cronometro. Per il successo di tappa i favoriti invece dovrebbero essere i due grandi specialisti Fabian Cancellara e Tony Martin, mentre mancherà il “terzo incomodo”, cioè Taylor Phinney. Il giovane americano infatti è finito fuori tempo massimo nella durissima tappa di ieri e non potrà prendere il via oggi. Speriamo che arrivino buoni segnali da Adriano Malori e Dario Cataldo, probabilmente i due migliori specialisti italiani contro il tempo.