BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PROBABILI FORMAZIONI/ Malaga-Porto: ultime novità (Champions League, ritorno ottavi)

Foto InfophotoFoto Infophoto

Vitor Pereira sa bene che la partita di questa sera non può essere ridotta a un mero fatto di esperienza: "Da sola non ci qualificherà; conterà il modo in cui giocheremo. Ho fiducia nella mia squadra, sappiamo cosa bisogna fare e sappiamo che il Malaga cercherà subito il gol. Dovranno correre dei rischi, ma noi non verremo qui a difenderci: siamo una squadra ambiziosa, amiamo un calcio propositivo e non cambieremo stasera". Anche Vitor Pereira parla della partita d'andata: "Loro hanno dimostrato di avere qualità, ma stavolta devono segnare e se dovessimo farlo prima noi la pressione su di loro aumenterebbe". Il Porto viene dalla vittoria per 2-0 sull'Estoril-Praia, sedicesimo risultato utile consecutivo: Jackson Martinez ha segnato il 23esimo gol in campionato. Anche stasera il colombiano sarà in campo, ma non con il supporto di James Rodriguez che andrà in panchina. Sulla linea d'attacco ci saranno invece Izmaylov (ex Sporting Lisbona) e il nazionale Varela (aveva segnato un gol fondamentale alla Danimarca negli ultimi Europei). Quello di Vitor Pereira è un 4-3-3: difesa con Danilo e Alex Sandro sulle fasce, Otamendi e Mangala (che piace al Milan) come centrali. A centrocampo Fernando (ex obiettivo delle italiane, Napoli in primis) sarà il punto di riferimento, Lucho Gonzalez sul centro destra e Joao Moutinho dall'altra parte. Di fatto poco turnover rispetto alla gara di venerdi: il tecnico cambia quattro uomiin, ma i titolarissimi avevano giocato.

I giocatori da tenere d'occhio sono, oltre al già citato James Rodriguez, Atsu e Liedson: il brasiliano è un veterano, prima di trasferirsi al Porto era tornato in Brasile dopo un'esperienza decisamente positiva con lo Sporting Lisbona. Ci sono anche il difensore Miacon, il senegalese Abdoulaye Ba e Andre Castro.

Nessuno squalificato, nessun infortunato e il solo Ba diffidato: una situazione ottima per Vitor Pereira.