BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PAGELLE/ Catania-Udinese (3-1): i voti della partita e il tabellino con marcatori e ammoniti (serie A, 29esima giornata)

Un'azione della partita (Infophoto) Un'azione della partita (Infophoto)

 

BRKIC 6 - Non ha colpe sui gol, per il resto fa quello che può.

BENATIA 6 - Dopo un periodo molto difficile sfodera una prestazione convincente, in cui protegge pure Faraoni. Può fare poco anche sui gol.

(ZIELINSKI sv).

DANILO 6 - Discorso simile a Benatia: la coppia funziona e regge bene anche con una squadra in emergenza, cede sui gol senza troppe responsabilità.

ANGELLA 5,5 - Meno convincente dei colleghi di reparto in occasione dei primi due gol.

FARAONI 6 - Mancava da diverso tempo, e sfrutta tutto sommato bene l'occasione: dinamico e pure pericoloso al tiro, si candida a ricevere maggiori attenzioni.

(CAMPOS TORO 5,5 - Entra nel momento peggiore e va un po' in difficoltà).

BADU 6 - Fa il suo, centrocampista di grande quantità che porta legna.

ALLAN 5,5 - Meno brillante del solito, ha molte attenuanti ma non riesce a guidare la squadra.

MERKEL 6,5 - Forse il migliore in campo in assoluto nel primo tempo. Cala nella ripresa, ma merita comunque un bel voto.

(RANEGIE sv).

GABRIEL SILVA 5,5 - Chiamato poco in causa, prestazione anonima. Ha qualche colpa sul raddoppio.

PEREYRA 5,5 - Non riesce ad accendere la luce. La responsabilità di guidare la squadra è ancora troppo grande per lui.

MURIEL 6 - Gran bel gol, si conquista così la sufficienza ma globalmente dovrebbe farem eglio. Troppo individualista in assenza di Di Natale.

ALL. GUIDOLIN 6 - Fa quel che può con una formazione in totale emergenza. Non ci sentiamo di dargli colpe particolari, poche squadre oggi sarebbero uscite vive dal Massimino.