BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGELLE/ Catania-Udinese (3-1): i voti della partita e il tabellino con marcatori e ammoniti (serie A, 29esima giornata)

Pubblicazione:sabato 16 marzo 2013

Un'azione della partita (Infophoto) Un'azione della partita (Infophoto)

PAGELLE CATANIA-UDINESE (3-1): I VOTI E IL TABELLINO DELLA PARTITA (SERIE A 2012-2013, 29ESIMA GIORNATA) - Il Catania si impone con il punteggio di 3-1 ai danni dell'Udinese nell'anticipo della ventinovesima giornata di serie A che si è giocato allo stadio Massimino. Se questa partita doveva servire a designare la "reginetta delle provinciali" di questo campionato, il verdetto è giunto in modo abbastanza chiaro, anche se va evidenziato il fatto che l'Udinese si è presentata in Sicilia con una formazione che si deve definire come minimo d'emergenza, e che tutto sommato ha saputo reggere in modo dignitoso. Fatto sta che la doppietta messa a segno dal "Papu" Gomez e poi la rete su punizione dello specialista Lodi permettono al Catania di volare a quota 45 punti in classifica, scavalcando almeno momentaneamente in classifica la Roma e quindi sognare l'Europa League non è certo vietato alle pendici dell'Etna. Il gol di Muriel salva la bandiera della squadra di Guidolin, che resta ferma a quota 41 e probabilmente deve salutare le ambizioni europee. Lo spettacolo si è concentrato nella ripresa, dopo che il primo tempo si era concluso senza reti.

VOTO CATANIA 7 - Di fatto bastano 25 minuti alla grande per ottenere una vittoria certamente meritata. Il gioco che Maran (tecnico sottovalutato come pochi altri in Italia) ha dato a questa squadra è davvero di pregevole fattura, e per capirlo basterebbe guardare le azioni dei primi due gol. Il Catania così si riprende nel migliore dei modi dopo le due sconfitte - in larga parte immeritate - contro Inter e Juventus e tiene accesa la fiammella della speranza per la qualificazione alla prossima Europa League. Sarà quasi impossibile, ma considerando la qualità del gioco e i mezzi a disposizione per ottenere certi risultati sarebbe pure ampiamente meritato. Chapeau.

VOTO UDINESE 6 - Tutto considerato, la formazione bianconera fa quello che può in una partita a dir poco difficile visto il numero incredibile di giocatori indisponibili fra squalificati ed infortunati. Regge bene nel primo tempo, che riesce a concludere con un risultato di parità. Subisce poi nella ripresa, non sempre per propria colpa (vedi ad esempio la sfortuna sulla punizione del momentaneo 3-0), ma non si arrende mai. Il gol di Muriel è davvero bello, e nei minuti successivi la formazione di Guidolin prova anche a riaprire la partita. Obiettivamente risultava difficile chiedere di più a questi ragazzi su un campo difficile come il Massimino.

VOTO ARBITRO (DE MARCO) 6 - Partita globalmente non difficile, in cui non abbiamo registrato episodi particolarmente scabrosi o di difficile lettura. L'arbitro la gestisce bene, ed è oculato pure nella distribuzione dei cartellini. Ordinaria amministrazione svolta bene.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE LE PAGELLE E IL TABELLINO DI CATANIA-UDINESE 3-1 (SERIE A 2012-2013, 29ESIMA GIORNATA)


  PAG. SUCC. >