BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PROBABILI FORMAZIONI/ Catania-Udinese, ultime novità (serie A, 29esima giornata)

Le probabili formazioni di Catania-Udinese, anticipo della ventinovesima giornata di serie A che potrebbe designare la migliore provinciale di questo campionato

Alejandro El Papu Gomez (Infophoto) Alejandro El Papu Gomez (Infophoto)

Il programma della ventinovesima giornata di serie A si aprirà oggi pomeriggio alle ore 18.00 con Catania-Udinese, anticipo che si disputerà allo stadio Massimino della città siciliana. La partita si annuncia molto interessante, dal momento che i rossazzurri di Maran e i bianconeri di Guidolin sono due tra le più belle realtà di questo campionato. In questo momento il Catania precede l'Udinese di una lunghezza, avendo 42 punti in classifica contro i 41 dei friulani. Si tratta quindi di due squadre che possono guardare con grande serenità al finale di stagione, provando magari ad inserirsi nella lotta per un posto in Europa League. Anzi, la partita di stasera potrebbe essere una sorta di spareggio per designare quale delle due formazioni ha più possibilità di tentare l'assalto alle zone più nobili, anche se è giusto dire che i posti sono pochi e le big in lotta tante. In ogni caso, possiamo sperare in una bella partita tra due squadre che sicuramente sanno giocare un buon calcio. Eccovi dunque le ultime notizie sulle probabili formazioni, a poche ore dal fischio d'inizio.

Rolando Maran si è espresso così ieri, nella tradizionale conferenza stampa pre-partita: “L’Europa è un traguardo che vorremmo inseguire fino all’ultimo, intanto peseranno i tre punti in palio con l’Udinese. Con la spinta del pubblico vorremmo farcela, e l’assenza di Di Natale porterà gli avversari ad essere meno prevedibili negli schemi offensivi”. Un aiuto per ottenere la vittoria potrebbe arrivare anche dal recuperato Bergessio, che comunque partirà dalla panchina. Maran in proposito ha detto: “Si è allenato soltanto in mattinata (ieri, ndR) e vedremo se sarà possibile recuperarlo all’ultimo istante”. Punta titolare nel 4-2-3-1 rossoblu sarà El Papu Gomez, con Izco, Castro e Barrientos che agiranno alle sue spalle nella solita formazione a trazione argentina, che magari avrà una motivazione in più per fare bene grazie a Papa Francesco. Come si sa, Jorge Mario Bergoglio è tifoso del San Lorenzo, ex squadra di molti degli argentini del Catania: arriveranno dediche illustri questa sera?

Questi saranno i giocatori che si accomoderanno in panchina per i rossoblu nella partita contro l'Udinese: i portieri Frison e Terracciano, i difensori Potenza e Rolin, i centrocampisti Keko, Biagianti, Ricchiuti e Salifu, gli attaccanti Bergessio, Cani, Doukara e Petkovic. Una panchina in cui non mancheranno elementi in grado di cambiare il volto della partita se questo sarà necessario.

Rosa quasi al completo per Maran, che deve rinunciare solamente allo squalificato Spolli e all'infortunato Capuano. Rispetto all'emergenza che coinvolge l'Udinese, il Catania può certamente sorridere.