BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DENISE KARBON/ Frattura del malleolo e perone destro: già operata la sciatrice azzurra

Pubblicazione:

Denise Karbon in azione (Infophoto)  Denise Karbon in azione (Infophoto)

SCI COPPA DEL MONDO – Finale di stagione peggiore non poteva esserci per Denise Karbon. La gigantista azzurra ha inforcato brutalmente una porta durante la seconda manche del gigante delle finali di Coppa di Lenzerheide (Svizzera), con una lunghissima scivolata sul muro del pendio svizzero. Lo staff medico della pista ha trasportato Denise al pronto soccorso dell'ospedale di Coira, dove gli esami del caso hanno riscontrato la frattura del malleolo tibiale e della parte prossimale del perone della gamba destra che è già stata ridotta con un intervento chirurgico effettuato ieri sera presso lo stesso ospedale, mentre il ginocchio non ha riportato danni. I tempi di recupero si aggirano sui 3 mesi. Nadia Fanchini, ieri autrice di una ottima gara, ha dichiarato: “Con l'infortunio di Denise non riesco a gustare questa giornata. Penso all'amica, al dolore e alle paure che sta provando. Spero non si arrenda”. Moltissimi in effetti sono stati gli infortuni nella carriera della Karbon, gigantista di tecnica sopraffina che nella sua carriera avrebbe potuto vincere molto di più se non avesse dovuto affrontare una serie incredibile di problemi fisici, che le hanno fatto perdere in alcuni casi stagioni intere. Nella sua carriera spiccano un argento e un bronzo mondiali, rispettivamente nel 2003 e 2007, e sei vittorie in gare di Coppa del Mondo, di cui cinque nella splendida sragione 2007-2008, nella quale si aggiudicò la Coppa di specialità di gigante.



© Riproduzione Riservata.