BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INDIAN WELLS 2013/ Farina: non mi aspettavo la vittoria di Nadal, grandi meriti allo spagnolo (esclusiva)

Pubblicazione:lunedì 18 marzo 2013

Rafael Nadal (Infophoto) Rafael Nadal (Infophoto)

Murray in questi ultimi anni ha fatto un salto di qualità importante. Avere come allenatore Ivan Lendl gli ha giovato molto, lo ha aiutato dal punto di vista fisico ma anche sul piano mentale. In campo poi gioca in modo molto più offensivo e questa è una cosa molto importante. Poi c'è Berdych, altro candidato a diventare un big del tennis mondiale. Gli manca però ancora qualcosa per fare il salto di qualità necessario perché questo avvenga.

Intanto la Sharapova insidia il trono di Serena Williams... Penso che la Sharapova sia già al livello di Serena Williams, possa competere con lei fino in fondo e cercare di sconfiggerla negli appuntamenti più importanti. Credo però che per mantenere la leadership di giocatrice numero uno del tennis mondiale bisogna essere costanti: giocare bene nei tornei di maggior importanza e anche nella maggior parte di quelli per così dire minore.

Diventerà imbattibile come Serena? No, non ci sono giocatrici imbattibili attualmente nel tennis femminile, tutte possono trovare momenti difficili e non vincere, anche la stessa Serena Williams. Per esempio ad Indian Wells ho visto il ritorno a un buon livello della Wozniacki, che non è certo alla pari delle migliori giocatrici del mondo, ma che ha dimostrato di essere tornata a un buon livello di tennis, più leggera dal punto di vista fisico, ma anche più motivata, più convinta delle sue possibilità.
Sara Errani è tornata al settimo posto del ranking mondiale: che 2013 si aspetta da lei? Sara sta facendo benissimo. Dopo un brutto inizio agli Australian Open, dov'era uscita al primo turno, ha inanellato una serie di risultati prestigiosi. Ha dimostrato anche quando è uscita sconfitta di poter lottare con le giocatrici migliori. La sua capacità di non emozionarsi quando si arriva al momento clou di una partita o di un torneo è cosa molto positiva. Credo che possa disputare un grande 2013.

 

(Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.