BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

NAZIONALE/ Convocazioni, Mazzola: bravo Prandelli, il blocco Juventus è la scelta giusta. Su Cerci... (esclusiva)

Foto InfophotoFoto Infophoto

Balotelli è una certezza: continua a segnare, è un giocatore determinante per la Nazionale. El Shaarawy ha avuto un momento di appannamento, ma continua a rappresentare una garanzia, è un giocatore su cui puntare fino in fondo.

Giusto chiamare Gilardino o meglio puntare su qualche giovane? Prandelli cerca di portare anche un po' di esperienza in Nazionale, un giocatore come Gilardino che continua a segnare gol. Di attaccanti giovani non ce ne sono tanti, visto che la maggior parte dei giocatori che militano nel campionato italiano sono stranieri e la sceltà è più difficile.

Perchè non chiamare anche Di Natale allora? Di Natale non ha mai fatto grande cose con la Nazionale e poi avrà parlato direttamente con Prandelli: avranno deciso insieme quale fosse la soluzione più giusta.

Le piace in generale la linea seguita da Prandelli? Avrebbe convocato altri giocatori? Prandelli mi piace molto, è un allenatore che pensa prima di fare le cose, non è un istintivo. Ha mantenuto le stesse caratteristiche e qualità che aveva quando era giocatore. I convocati dell'Italia sono quelli migliori.

 

(Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.