BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

HOCKEY GHIACCIO/ Finale Valpellice-Asiago, Terragni: i veneti hanno più esperienza, strana l'assenza di squadre altoatesine (esclusiva)

Infophoto Infophoto

Non lo so, non riesco a dare una risposta a tutto questo. Non trovo i motivi di questi risultati finali. L'unica cosa che mi sento di sottolineare è la mancanza di una squadra altoatesina nella finale scudetto. Una cosa non da poco.

Per chi tiferà tra Valpellice ed Asiago? Come società il Milano è legato ad entrambe. Certamente un successo del Valpellice farebbe spostare verso il Nordovest dell'Italia il baricentro dell'hockey, che finora è sempre stato a Nordest.

Che giudizio dà sul campionato del Milano? Avevamo nove giocatori nuovi, poi altri giocatori che provenivano dal settore giovanile che quindi difettavano sicuramente di esperienza. Siamo in effetti contenti di come siano andate le cose. Se non avessimo incontrato il Valpusteria forse saremmo arrivati fino alle semifinali. Intanto abbiamo avuto un rapporto splendido con il pubblico che ci ha seguito sempre, sia che giocassimo contro la prima o contro l'ultima in classifica.

Come va il progetto di entrare nella Continental Cup? Ci piacerebbe molto, se ci saranno le risorse economiche e se il progetto sarà di almeno 3 anni. Credo che il pubblico verrebbe sicuramente a vedere match di prestigio come quelli con le squadre russe. Sarebbe ideale continuare a competere contemporaneamente nel campionato italiano e nella Continental Cup, magari anche giocando alcuni incontri in città dotate di un impianto idoneo, come Torino.
Intanto l'hockey italiano non andrà alle Olimpiadi... E' un peccato non andare a Sochi. Forse la Nazionale si è radunata troppo tardi con un allenatore nuovo, e poi anche ai Mondiali siamo sempre stati abituati a salire e scendere dal gruppo A al gruppo B.
Da dove bisogna ripartire dopo questa mancata qualificazione? Proprio dai prossimi Mondiali, dove dovremo cercare di risalire subito dal gruppo B verso il gruppo A.

 

(Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.