BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MIAMI 2013/ Tennis, Fognini eliminato al terzo turno, oggi in campo Errani e Vinci

E' finito il torneo di Key Biscaine per Fabio Fognini, che è stato eliminato in due set da David Ferrer. Oggi in campo Sara Errani e Roberta Vinci che cercano l'accesso agli ottavi di finale

Fabio Fognini (Infophoto) Fabio Fognini (Infophoto)

Come era prevedibile, è finita al terzo turno l'avventura di Fabio Fognini a Key Biscaine. Il tennista sanremese si era presentato in Florida come ultima testa di serie del tabellone (numero 32) grazie alle defezioni di quattro giocatori che lo precedono nel ranking (su tutti Roger Federer e Rafa Nadal): passato di diritto al secondo turno, Fognini si era liberato di Tursunov, ma poi sulla sua strada ha incrociato David Ferrer: troppo forte lo spagnolo - che è numero 5 al mondo - per Fabio, che si è arreso in due set con il punteggio di 1-6, 5-7. Dunque, in campo maschile a Miami resta il solo Andreas Seppi, che domani si giocherà l'accesso agli ottavi di finale contro il brasiliano Bellucci. Poche sorprese negli incontri di ieri, anche se Tomas Berdych ha dovuto sudare sette camicie per avere ragione del carneade spagnolo Gimeno-Traver. Oggi è il turno di Novak Djokovic che affronta Devvarman, Tra le donne, archiviato il primo turno del doppio (al super tie break contro la coppia Date-Krumm/Dellacqua), Sara Errani e Roberta Vinci cercano l'ingresso al quarto turno: per loro le avversarie si chiamano Simona Halep e Carla Suarez Navarro, la quale aveva eliminato Sara al primo turno degli Australian Open. Ieri gli ottavi li ha guadagnati Serena Williams: per l'americana brusca sveglia da parte di Ayumi Morita che ha vinto i primi tre game, poi facile 6-3, 6-3; avanti anche la Radwanska (che ha sofferto contro la Rybarikova) e Sloane Stephens, che non è dovuta scendere in campo e ha approfittato del ritiro di Venus Williams (problema alla schiena). Continua invece la crisi di Petra Kvitova: la ceca è stata eliminata dalla belga Flipkens, che nei due set vinti (ha perso quello centrale) ha concesso un solo game. Oggi in campo anche Maria Sharapova (derby contro Elena Vesnina), Angelique Kerber, Maria Kirilenko e la sorpresa Lauren Davis, lucky loser (aveva perso le qualificazioni ma è rientrata per il forfait di Victoria Azarenka) che ha battuto Laura Robson e ora se la vede con Alize Cornet, numero 32 del seeding. Attenzione: l'entusiasmo c'è, potrebbe affrontarla Roberta Vinci agli ottavi. 

© Riproduzione Riservata.