BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MAREMONTANA/ Tragedia nel savonese: muore Paolo Ponzo, 19 vanno in ipotermia

Doveva essere una semplice maratona, si è trasformata in una tragedia: alla Maremontana ha perso la vita l'ex centrocampista del Modena Paolo Ponzo, e altre 19 persone sono state male.

Foto Infophoto Foto Infophoto

E' finita in tragedia la Maremontana, maratona dilettantistica che ogni anno si disputa nel savonese. Il gelo l'ha fatta da padrone: Paolo Ponzo, ex centrocampista del Modena (era stato protagonista della promozione in Serie A nel 2002), è deceduto all'ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, dove era stato portato in seguito ad un malore accusato sul tratto del Monte Acuto, a 700 metri sul livello del mare. Pare che sia stato proprio il freddo a causare il colpo che poi è risultato fatale. Poco dopo le 22 i medici non hanno potuto fare altro che decretare il decesso. A dimostrazione delle condizioni impervie della maratona, altre 19 persone sono state soccorse per ipotermia, venendo poi ospitate nell'abbazia di San Pietro ai Monti, a 900 metri sul livello del mare: quando sono arrivati c'erano due gradi e nevicava. Gli atleti hanno ricevuto coperte e bevande calde, poi i soccorritori li hanno riportati al punto di partenza. Ci uniamo al cordoglio della famiglia per la scomparsa prematura di Paolo Ponzo.

© Riproduzione Riservata.