BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PROBABILI FORMAZIONI/ Sassuolo-Verona, ultime novità (serie B, 34esima giornata)

Pubblicazione:

Eusebio Di Francesco, allenatore del Sassuolo (INFOPHOTO)  Eusebio Di Francesco, allenatore del Sassuolo (INFOPHOTO)

FORMAZIONE VERONA – Così ha presentato la partita Andrea Mandorlini, allenatore scaligero: “Mancano ancora nove partite, con il Sassuolo sarà importante ma non decisiva. Loro stanno facendo benissimo, giocano insieme da due anni ma le partite vanno giocate. Abbiamo buoni giocatori come Cacia, che per noi è fondamentale, ma abbiamo gli stessi punti in classifica dello scorso anno quando lui non c'era. Questo dimostra il grande lavoro che stiamo facendo da tre anni”. Per il mister gialloblu sarà certamente molto importante avere a disposizione fin dal primo minuto Hallfredsson e Sgrigna, asse portante della fascia sinistra del Verona, mentre il dubbio principale di formazione è a centrocampo, tra Nielsen (favorito) e Laner. Gli scaligeri potranno fare affidamento sulla migliore difesa del campionato e sul capocannoniere del torneo: con queste armi proveranno ad espugnare il Braglia e a fare un grosso passo avanti verso la tanto desiderata serie A.

PANCHINA VERONA – In panchina si siederanno questi sette giocatori: il portiere Berardi, i difensori Ceccarelli e Albertazzi, i centrocampisti Laner e Rivas, gli attaccanti Cocco e Ferrari. Pure per i veneti alternative importanti, ci permettiamo di segnalare Ferrari perché potrebbe consentire a Mandorlini di cambiare il modo di giocare in attacco.

 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI SASSUOLO-VERONA (SERIE B 2012-2013, 34ESIMA GIORNATA)


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >