BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PROBABILI FORMAZIONI/ Varese-Reggina: ultime novità (Serie B, 34esima giornata)

Foto Infophoto Foto Infophoto

"Oltre alla fatica fisica c'è anche quella mentale; abbiamo lavorato sul rtecupero e speriamo di arrivare tonici". Bepi Pillon analizza così gli impegni ravvicinati che tutte le squadre di serie B hanno dovuto affrontare. "Il Varese è tosto, dobbiamo mettere in campo la giusta cattiveria perchè se ci presentiamo molli facciamo prima a non andare. Loro la mettono sull'agonismo: chi molla per primo perde, servirà la testa giusta". La Reggina viene da due vittorie consecutive e naturalmente Pillon elogia la squadra per il risultato: "E' cresciuta l'autostima, ma ora serve continuità e quindi dobbiamo fare risultato a Varese, per evitare di fare calcoli. Il torneo è molto equilibrato, noi potremo sorridere solo a 51 punti". Sulle scelte di formazione: "Valuteremo tutto, domani (oggi, ndr) farò le scelte definitive. Ho provato 3-5-2 e 4-4-2, dipende anche dagli uomini che deciderò di schierare". Tra i due moduli, dovrebbe essere scelto il primo: dunque davanti a Baiocco ci sarà una linea composta da Adejo, Rodrigo Ely (in prestito dal Milan) e Bergamelli. A centrocampo spazio alla regia di Giuseppe Colucci con Armellino e Barillà mezzali, larghi invece giocheranno Antonazzo e Rizzato. Davanti una coppia interessantissima e temibile: David Di Michele da gennaio a oggi ha già realizzato cinque gol (con una tripletta), l'altro giocatore di scuola Milan, Gianmario Comi, è il cannoniere della squadra con 11 reti. Un veterano e un giovane, ben assortiti e in grado di fare la differenza.

Si vanno a sedere insieme a Pillon giocatori interessanti e decisivi nel corso della stagione come D'Alessandro, Bombagi e Campagnacci. Ci sono anche Sarno e Gerardi insieme a Di Bari.

E' squalificato Mehmet Hetemaj, mentre non sono stati convocati per infortunio Lucioni, Fischnaller e Freddi.